20 mag 2012 - 04:35

Forte scossa di terremoto nel Veneto, avvertita anche in Ticino nel Sottoceneri e nel Sopraceneri


Scossa di terremoto questa notte poco dopo le 4 nel Veneto e in Emilia (sembrerebbe a 36 Km a nord di Bologna), e più precisamente alle 04h02. Il sisma dovrebbe essere stato di una certa intensità, fra i 5,9 e i 6,3 gradi della scala Richter. La popolazione vicina all’epicentro – nei pressi di Padova e Bologna – è stata colta dal panico, vista l’intensità della scossa.

Il terremoto è stato avvertito in tutto il Nord Italia, e anche in Ticino, sia nel Sottoceneri, sia nel Sopraceneri.

Già qualche ora prima, alle 01h13 era stata avvertita un’altra scossa di terremoto, con epicentro tra Mantova, Rovigo e Modena, con un’intensità di 4,1 gradi sulla scala Richter, seguita da una scossa di minore intensità, di 2,2 gradi alle 01h43.

Il bilancio del terremoto parla di 6 morti (due per un malore), e di parecchi danni materiali.