3 feb 2011 - 05:33

In polemica con Geronzi, Diego Della Valle vuole la cessione di RCS per impedirgli il tentativo di influenzare la linea editoriale del Corriere della Sera.


Diego Della Valle ha chiesto al consiglio d’amministrazione delle Generali che venga messa all’ordine del giorno la cessione della quota in RCS, la società editrice del Corriere della Sera. Generali detiene una quota superiore al 3% in RCS.

Stando a Della Valle, la sua proposta di inserire la trattanda nella prossima riunione del consiglio avrebbe riscontrato i favori anche di altri consiglieri. La polemica di Della Valle è con Geronzi, il presidente della compagnia triestina, che a suo dire interferirebbe eccessivamente nella gestione della società editoriale al di fuori degli organi di governo preposti. Tradotto, a Della Valle non va bene che Geronzi voglia influenzare la linea editoriale del foglio di Via Solferino.