14 ago 2011 - 15:32

Il pluriomicida è tornato sull’isola di Utoya con gli inquirenti per ricostruire la strage


Anders Breivik è tornato ieri sul luogo della strage, con la polizia. Gli inquirenti hanno infatti ricostruito con il 32enne estremista cattolico la strage sull’isola di Utoya. A riferirlo è stato un portale norvegese, che mostra le immagini del pluriomicida con un giubbotto anti-proiettili legato ad una corda.

Arrivato sull’isola con un traghetto verso le 14, ha ricostruito i suoi movimenti, mostrando agli inquirenti dove aveva aperto il fuoco.