24 gen 2012 - 12:58

Il cantautore italiano si è congedato ieri sera dal suo pubblico nello speciale andato in onda su Rai3 “La musica che gira intorno ovvero Ivano Fossati”

Già lo scorso due Ottobre, proprio da Fazio durante “Che tempo che fa”, Fossati aveva annunciato che dopo l’ultimo disco ed il conseguente tour avrebbe abbandonato la sua carriera discografica iniziata quasi quarant’anni fa.

Ieri è andata in onda in prima serata la sua ultima esibizione televisiva: una puntata speciale interamente dedicata alla carriera dell’artista, che nel corso della trasmissione ha regalato al pubblico alcuni dei suoi brani più famosi tra cui “Viaggiatori d’Occidente”, “ La costruzione di un amore” e “Una notte in Italia”.

Non sono mancati diversi omaggi da altri big della musica: ha esordito Laura Pausini, in collegamento da Rio de Janeiro, tappa del suo tour, seguita da Zucchero e Fiorella Mannoia.

Inedita e toccante l’esibizione della versione unplugged di “Pensiero Stupendo”, storicamente interpretata da Patty Bravo ma scritta da Fossati e Oscar Prudente. Alle numerose performance musicali si sono alternati gli interventi di Fazio, che ha contribuito con la sua intervista a ripercorrere l’intensa carriera del cantautore genovese.
Anche questa volta quindi serata dedicata alla grande musica: Fazio, che non è nuovo a questo tipo di speciali (ricordiamo quelli dedicati a Enzo Jannacci e Fabrizio De André) di sicuro non poteva farsi mancare un grande artista, volto storico della musica italiana, come Ivano Fossati.

Il cantautore,sulle note di “C’è Tempo”, ha concluso la serata e visibilmente emozionato ha salutato il suo pubblico, promettendo però di intraprendere nuove strade.