6 feb 2012 - 00:06

Quasi tutti i media cantonali hanno un loro account Twitter, anche noi. Nella classifica TicinoLibero supera anche dei “mostri sacri” dell’editoria ticinese.


Non è elegante autoincensarsi, ma la classifica del numero di “follower” di Twitter da noi stilata non ha che potuto farci piacere. In un articolo su Il Caffè, il webdesigner Giovanni Boldini ci aveva lodato per la gestione del nostro account su Twitter, e anche i numeri sembrano darci ragione.

Abbiamo infatti cercato gli account dei vari media in Ticino, e scopriamo che – pur non avendo alle spalle potenti gruppi editoriali, senza milioni, e senza contributi della Billag – ci troviamo davanti a Ticinonews e poco distanti dal Giornale del Popolo.

Tra l’altro proprio grazie a Twitter, che finalmente sta tiepidamente iniziando a prendere piede anche alle nostre latitudini, domenica scorsa siamo riusciti a darvi la notizia della morte di Scalfaro in netto anticipo anche sulle agenzie stampa.

Anche la crescita delle visite al nostro portale è positiva, cosa che giorno dopo giorno ci dà la motivazione a continuare, cercando di dare ai nostri utenti un prodotto sempre migliore, con sempre più contenuti. E poi se anche Beppe Grillo ogni tanto ci cita… .

Insomma, checche ne dicano i nostri concorrenti, TicinoLibero si sta sempre più imponendo nella realtà online del nostro piccolo Cantone. Continuate a seguirci, speriamo di non deludervi.

Ecco la classifica, ad oggi, del numero di “follower” dei media ticinesi:

Totale RSI (RSI Online, RSI News e RSI Rete Tre) 798
Tio 795
CdT Online 755
RSI Online 500
La Regione 405
Giornale del Popolo 300
TicinoLibero 242
Ticinonews 236
Radio Fiume Ticino 213
RSI Rete Tre 164
RSI News 134
Ticinolive 117
Lillo Alaimo 115
Radio 3iii 57
Mattinonline 53
Il Caffè 49
Teleticino 29

Il prossimo obiettivo? Battere il Giornale del Popolo… seguici anche tu su Twitter!