EXCLUSIVE LIVE
Che tromba!

Che tromba!

I Lariba e il loro magico trombettista al Locarno Folk Festival

«Oltre il campanile», il saluto di Carlo e Marco

«Oltre il campanile», il saluto di Carlo e Marco

Carlo Chatrian e Marco Solari si congedano dal Festival, dando appuntamento al 5 agosto 2015

Juliette Binoche scombussola la sicurezza del Festival…

Juliette Binoche scombussola la sicurezza del Festival…

Fuori programma per Juliette Binoche, che dopo la Piazza concede qualche autografo e poi vuole bere qualcosa nei dintorni. E la sicurezza le corre dietro… .

«L’irrompere struggente delle note di Chopin»

«L’irrompere struggente delle note di Chopin»

Il discorso di Gianrico Corti al ricevimento per il Gran Consiglio organizzato dal Festival del film

«Siamo profondamente preoccupati»

«Siamo profondamente preoccupati»

Il discorso di Marco Solari al ricevimento per il Gran Consiglio organizzato dal Festival del film

«Non insegniamo ai medici come curare… »

«Non insegniamo ai medici come curare… »

Il discorso di Manuele Bertoli al ricevimento per il Gran Consiglio organizzato dal Festival del film

Che fascino, che voce! Parliamo con Giancarlo Giannini

Che fascino, che voce! Parliamo con Giancarlo Giannini

Il video della conversation con il grande attore italiano, in questi giorni a Locarno

Polanski, polemiche, Pasolini e Salò, e molto altro. Una chiacchierata con Fréderic Maire

Polanski, polemiche, Pasolini e Salò, e molto altro. Una chiacchierata con Fréderic Maire

«Le polemiche non sono cercate dal Festival». Una chiacchierata con Fréderic Maire, già direttore artistico del Festival del film di Locarno, attualmente direttore della Cineteca svizzera di Losanna. Il filmato è stato realizzato il giorno prima della rinuncia di Polanski a presenziare a Locarno.

Il racconto di Dario Argento, dall’uccello in poi

Il racconto di Dario Argento, dall’uccello in poi

«La scuola del cinema: o si va nelle scuole veramente importanti, veramente serie, oppure la scuola è il cinema, è vedere tanti film, ubriacarsi di DVD, rivedere lo stesso film venti volte per capirne il significato, questa è la scuola. I banchi sono i sedili delle sale cinematografiche questo è l’unico modo per imparare a fare il cinema».

L’alcolismo e il mal di vivere, Melanie Griffith si racconta

L’alcolismo e il mal di vivere, Melanie Griffith si racconta

La storia di “Thirst”, il film di cui si parla, parte dal desiderio della regista di portare sugli schermi il racconto quasi autobiografico di un suo caro amico, per la sua forza, per la sua trama cruda, reale dove l’alcolismo e il mal di vivere si confrontano con l’importanza dei rapporti umani.