SCIENZE E TECNOLOGIE
Altro che Apple e Samsung, per Tesla non c’è competizione: così si fa!

Altro che Apple e Samsung, per Tesla non c’è competizione: così si fa!

L’amministratore delegato di Tesla, la casa produttrice di auto elettriche, ha deciso di condividere i brevetti con la concorrenza per accelerare lo sviluppo del trasporto sostenibile

Cyber-crimine, quanto ci costi?

Cyber-crimine, quanto ci costi?

Il rapporto redatto dal Center for Strategic and International Studies parla chiaro: la criminalità informatica costa all’economia globale 445 miliardi di dollari all’anno

“Gangnam Style” sfonda i due miliardi

“Gangnam Style” sfonda i due miliardi

Una canzone tormentone a due anni di distanza supera i due miliardi di visualizzazioni

Il sito del Cantone si rifà il look

Il sito del Cantone si rifà il look

Nuova veste grafica per il sito dell’Amministrazione cantonale www.ti.ch

Wi-Fi nel Gambarogno, la battaglia è a suon di petizioni

Wi-Fi nel Gambarogno, la battaglia è a suon di petizioni

Una petizione favorevole e una contraria. Il Municipio “schiva l’oliva”, si dissocia ma non interviene

La capanna più bella su Google Street View, si vota

La capanna più bella su Google Street View, si vota

Google, il Club Alpino Svizzero CAS e Svizzera Turismo sono alla ricerca della “Regina delle Alpi” per Street View

L’uccellino non decolla, tonfo per Twitter

L’uccellino non decolla, tonfo per Twitter

Malgrado ricavi superiori alle attese, delusione per il numero di utenti attivi nella piattaforma di microblogging

Wi-Fi gratis in stazione, presto anche a Bellinzona, Lugano e Locarno

Wi-Fi gratis in stazione, presto anche a Bellinzona, Lugano e Locarno

Nel corso di quest’anno anche alle stazioni di Bellinzona, Lugano e Locarno sarà installato il Wi-Fi gratuito

A settembre il nuovo iPhone, lo schermo sarà più grande

A settembre il nuovo iPhone, lo schermo sarà più grande

Le voci giungono dal Giappone, Apple sarebbe pronta per il lancio della nuova versione del suo telefonino

Alcuni video hard circolano su Whatsapp, scatta una maxi rissa

Alcuni video hard circolano su Whatsapp, scatta una maxi rissa

Alcune ragazze quattordicenni che fanno sesso con ragazzi di poco più grandi. I video diventano virali e parte la scazzottata.