Capoferri alla testa del PLR di Chiasso

Dopo otto anni di presidenza di Musso, la sezione liberale chiassese cambia. Diverse modifiche anche nell’ufficio presidenziale

CHIASSO - A partire da giugno 2016 la sezione chiassese del PLR si era posta l’obiettivo di trovare un presidente che subentrasse a Mariano Musso dopo 8 anni e dopo la rinuncia a sollecitare un terzo mandato.
Durante il periodo di transizione a Davide Capoferri e alla commissione cerca è stato affidato il compito d’identificare un successore alla guida del PLR di Chiasso entro la fine del 2016.

Lo scorso 7 dicembre presso il ristorante Carlino a Chiasso si è tenuta l’assemblea straordinaria della sezione, occasione durante la quale si è proceduto a nominare il presidente, a rinnovare l’ufficio presidenziale e a scambiarsi i consueti auguri di Natale.

Per acclamazione è stato nominato neo presidente Davide Capoferri, che vanta 17 anni d’esperienza in Consiglio comunale, 9 dei quali trascorsi in qualità di membro della Commissione della gestione e 4 come capogruppo. Professionalmente è direttore e partner di una società che opera in ambito finanziario.

Nel corso dei lavori assembleari si è quindi rinnovata la composizione dell’ufficio presidenziale con 2 vicepresidenti, Martina Croci e Barbara Vannin. Luca Bacciarini subentra a Capoferri quale capogruppo, mentre il ruolo di segretaria è affidato a Laura Stoppa. Maurizio Cattaneo si occupa delle finanze in qualità di cassiere. Fanno pure parte dell’ufficio presidenziale i due municipali: il sindaco Bruno Arrigoni e la capo dicastero Sicurezza pubblica e Territorio Sonia Colombo-Regazzoni.
Importante la partecipazione dei giovani tra i ranghi PLR. Marco Franzini assume la carica di capo della sottosezione giovani, al quale si affianca Christian Bruccoleri, presidente dei Giovani liberali radicali del Mendrisiotto.
L’ufficio presidenziale potrà inoltre fare affidamento a Isabella Gambetta per la gestione e l’organizzazione degli eventi.

Durante la serata si sono susseguiti gli interventi del sindaco e della municipale per un breve aggiornamento sull’attività svolta in Municipio.

Diversi i ringraziamenti: ad Alessandro Zara e Gugliemo Bernasconi, Pietro e Chicco Capoferri per il prezioso sostegno e lavoro svolto.

Foto di G. Santinelli