20160810_piazza_grande_mikelin_11

Picture 1 of 13

Dalla tradizione di Corman al cinema africano

LOCARNO - Ieri sera Piazza Grande era tutta per Roger Corman, produttore cinematografico e regista statunitense da oltre sessant'anni sulle scene, scopritore di talenti quali Martin Scorsese, Francis Ford Coppola, Peter Bogdanovich e inoltre Jonathan Demme, James Cameron e Joe Dante. Poi è andato in scena un film africano, "Combolo de Sal e Açucar". Sul treno della speranza che attraversa il Mozambico del 1989, un paese in guerra, quello che collega Nampula al Malawi, si intrecciano vicende di amore e guerra. Foto TicinoLibero / Marin Mikelin