Di Park & Ride, posteggi e dintorni….

Karin Valenzano Rossi, Mario Antonini, Giovanna Viscardi

Con la presente, i sottoscritti consiglieri comunali PLR, avvalendosi della facoltà concessa dalla LOC e dal regolamento comunale, chiedono di essere informati, unitamente al lodevole consiglio comunale, in merito alla situazione venutasi a creare relativa alla prossima chiusura del Park&Ride in zona Resega.

In questo periodo si parla molto di mobilità, di PVP, di traffico, di tassa di collegamento, di mobilità lenta, di mezzi di trasporto pubblico e quindi anche di posteggi e di Park & Ride. Scopo principe è quello di regolare il traffico, decongestionando la rete stradale cittadina, incentivando il trasporto pubblico, la mobilità lenta, senza tuttavia penalizzare il raggiungimento e la fruibilità del Centro Città.

In proposito, siamo venuti a conoscenza del fatto che, a breve, venendo verosimilmente a scadere la convenzione con i privati per l'utilizzo del sedime in zona Resega, all'uscita della galleria Vedeggio-Cassarate, sarà chiuso l'attuale Park & Ride e saranno contestualmente installate barriere per stalli a pagamento nei posteggi, attualmente liberi, sul sedime tra lo stadio e il cimitero e chiuso ad ogni tipo di stallo il sedime sterrato in zona Gerra.

In considerazione del fatto che non risultano essere state implementate o proposte misure diverse, volte alla diminuzione o al dirottamento dei veicoli giornalieri, che sostano nell'attuale Park & Ride, non è dato comprendere quale sarà il destino di tali veicoli e quale sarà l'impatto sulla situazione di sosta giornaliera per chi intende lasciare la propria vettura all'entrata Nord della Città e quindi raggiungere il posto di lavoro o il centro Città con i mezzi pubblici.

Alla luce di quanto sopra descritto, i sottoscritti Consiglieri Comunali chiedono al lodevole Municipio:

1) Corrisponde al vero che l'attuale P&R in zona Resega è prossimo ad un'imminente chiusura?

2) Quali sono le ragioni?

3) Come mai non è stata rinnovata o stipulata una nuova convenzione con i privati per il prosieguo della collaborazione per il suddetto P&R?

4) Come mai il Municipio ha ritenuto di dover rendere a pagamento gli stalli attualmente disponibili gratuitamente nel comparto tra lo stadio è il cimitero?

5) Come mai è stato deciso di escludere qualsiasi tipo di stallo dal sedime sterrato in zona Gerra?

6) Come prevede di risolvere il Municipio l'assenza di posteggi sufficienti per i veicoli attualmente in entrata a Lugano-Nord?

7) Quali misure intende implementare il Municipio in occasione di eventi sportivi di richiamo alla Resega o a Cornaredo, che richiedano inoltre la messa in opera di importanti dispositivi di sicurezza, o ancora in caso di funerali con grande partecipazione?

Karin Valenzano Rossi, capogruppo PLR in CC
Mario Antonini, vice-capogruppo PLR in CC
Giovanna Viscardi, consigliere comunale (Presidente Sezione PLR Lugano)