"Per l'Ambrì basta una pista da 10-15 milioni per giocare in LNA (se ce la fa). E se danno i sussidi, non ci vengano a dire che vanno alzati tasse e balzelli perché non ci sono soldi"
Tuto Rossi attacca "l'Economostro", come definisce il progetto della Nuova Valascia. "Spendere 50 milioni è una follia, ma la squadra non va portata comunque via dalla Valle"
Sport
AMBRÌ – Una pista da 50 milioni? È eccessiva, l’Ambrì deve accontentarsi di un progetto di 10-15 milioni. È l’opinione, stranamente a tema con la giornata in cui Lombardi ha annunciato che forse il progetto per la Nuova Valascia andrà rivisto, espressa da Tuto Rossi, che poco piacerà ai tifosi biancoblu. L’avvocato attacca anche il Governo, nel caso decidesse di accordare i sussidi per il nuovo impianto.

"Piazzare questo Ecomostro nella piana di Quinto per salvare l'AmbrÌ? a 'CCa nisciuno è fesso!", ha scritto su Facebook.

"Ha torto Stefano Artioli quando propone di portare la pista a Castione. Io ritengo che non si può portare via l'Ambrì-Piotta all'Alta Leventina. L'Ambrì è una bella realtà montanara e a tutti piace salire per le partite", concede. "Ma ha ragione Stefano Artioli quando dice che spendere 50 milioni (!!!) per l'Ecomostro di Quinto è una follia"

"L'Ambrì può benissimo continuare a giocare in A (se ce la fa) con una pista da 10-15 milioni.
Qui dietro il "bene della valle" ci sono i soliti speculatori che con appalti diretti/mafiosetti incasseranno milioni, sulla pelle dei ticinesi", prosegue.

"Se il Gran Consiglio vota i sussidi per questo buco nell'acqua, non mi si venga più a dire che bisogna alzare le tasse di circolazione e di mille altri balzelli, perchè non ci sono soldi. Per i soliti noti i soldi ci sono sempre, basta fare finta di "fare il bene del Cantone, del comune, della valle, eccetera", termina attaccando.


Pubblicato il 20.04.2017 16:00

Guarda anche

Sport
In Italia è stata introdotta la tecnologie che permette di rivedere le azioni dubbie. "Un margine di errore ci sarà sempre, ma sicuramente ridotto. Ad aiutare i direttori gara devono essere ex arbitri. Il livello attuale? Buono ma non ottimo"
Sport
Il borsone, con i pattini del giocatore finlandese, oltre al suo materiale da gioco personale, era stato sottratto dal bagagliaio del bus della squadra durante una cena. La società aveva rivolto un appello, e questa mattina ha ritrovato la borsa davanti alla sede
Sport
Entusiasmo a Lugano per il primo allenamento sul ghiaccio, ad Ambrì si è tornati al tempio, come i tifosi chiamano la Valascia
Sport
L'attuale allenatore del Losone parla della stagione che sta per iniziare. "In Europa League tutto dipenderà dalle avversarie. Mi auguro che Young Boys e Sion possano dare del filo da torcere al Basilea, e speriamo che sia il campo e non le licenze a decidere"