Radar di... Ferragosto! Vacanzieri e ticinesi, occhio!
La Polizia ha reso note come di consueto le località in cui saranno piazzati i radar mobili per il controllo della velocità nella settimana che va dal 14 al 20 agosto
Bellinzonese
BELLINZONA - La Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano che, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati controlli della velocità mobili nel corso della settimana 33 dal 14.08 al 20.08.2017 nelle seguenti località:


Distretto di Leventina
• Faido • Giornico • Chiggiogna • Lavorgo • Airolo • Ossasco

Distretto di Locarno
• Arcegno • Losone

Distretto di Lugano
• Agno • Bioggio • Manno • Gravesano • Bedigliora • Croglio • Curio • Novaggio • Sessa • Breganzona • Lugano

Distretto di Mendrisio
• Coldrerio • Genestrerio • Ligornetto • Stabio


Ricordando che la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti, con esiti pure gravi e/o letali, si rinnova l’invito ai conducenti a rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada.

Da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale. Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA). Si evidenzia pure che viene comunque data alla sola Polizia cantonale la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada. I controlli preannunciati possono non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici. 


Pubblicato il 12.08.2017 09:30

Guarda anche

Bellinzonese
La Polizia ha reso noto come al solito dove saranno posizionati i controlli mobili della velocità per la settimana che va 18 alla vigilia di Natale
Bellinzonese
Il 17enne era stato visto l'ultima volta a Bellinzona il 13, poi si erano perse le sue tracce. Sta bene
Bellinzonese
Dylan Barudoni, residente a Giusbiasco, è stato visto l'ultima volta il 13 dicembre a Bellinzona attorno alle 9.30, poi di lui non si hanno più avuto notizie. Chi lo vedesse è pregato di contattare la Polizia
Bellinzonese
In un commento poi rimosso dai volontari sul post di chi si sta occupando di trovare casa al border collie interviene colui che ha compiuto l'orribile gesto: "Ho sbagliato a dire che potevo occuparmi di lui sino al giorno dopo. Ciò che ho fatto non era voluto"