Westrum versione ultrà scatena i suoi ex tifosi fa arrabbiare quelli bianconeri. Un fan ne ha per tutti, dal vicesindaco di fede biancoblu al sindacalista Video
L'ex giocatore si è unito ad un gruppo di tifosi prima del derby, e ha preso il megafono per urlare assieme a loro "bianconero pezzo di m---a!". Scatenando ovviamente l'ira degli avversari: "un bell'esempio di una città che permette il corteo. E Borelli chiede l'applauso... vomito"
Sport
AMBRÌ – Particolare performance quella dell'ex giocatore dell'Ambrì Erik Westrum, che prima della partita della sua ex squadra contro il Lugano si è mescolato ai tifosi, facendosi trascinare dall'entusiasmo.

In un video pubblicato su youtube infatti lo si vede prendere il megafono e urlare "bianconero pezzo di m---a!", scatenando la gioia e gli applausi dei fans come quando era sul ghiaccio. 

Per contro, i tifosi del Lugano sono parecchio arrabbiati, e in particolare un supporter bianconero l’ha su Facebook, se la prende anche col vicesindaco Michele Bertini, che tifa Ambrì, e il sindacalista di Unia Borelli, che si intravvede nel video.

Ecco il suo post: “Per chi ama tanto i derby ecco un bell’esempio di una città (vero onorevole Bertini?) che permette il corteo (traffico bloccato, torce, petardi, insulti) e l’ex giocatore Westrum che dà il meglio in sportività. Con tanto di fugace apparizione del dirigente Unia Borelli (che chiede pure l’applauso). Vomito…”.


Pubblicato il 12.09.2017 09:00

Guarda anche

Sport
A 36 anni e mezzo Federer diventa così il giocatore più "anziano" di sempre al primo posto del ranking ATP, a cui aveva dovuto rinunciare nel 2012. Aveva raggiunto per la prima volta la vetta della classifica mondiale 14 anni fa, nel febbraio del 2004. E da lunedì inizierà la sua 303esima settimana da numero 1 al mondo
Sport
Il club rossoblù si è rivolto al Ministero pubblico e alla Swiss Football League per "il tentativo di manipolazione delle gare di campionato, messo in atto da soggetti che negli scorsi giorni hanno avvicinato alcuni calciatori". Bignotti spiega cos'è successo. "Ancora una volta, abbiamo visto di avere un gruppo eccezionale"
Sport
La RSI ha comunicato che il 51,2% dei telespettatori, pari a 50'600 persone, era davanti alla tv domenica per tifare per Roger nella finale contro Cilic. Si tratta di un campione che come pochissimi sa catalizzare l'attenzione e farsi amare da tutti. E intanto Mirka in tribuna...
Sport
Il Lugano ha firmato una partnership con la banca ticinese, che darà il nome alla pista a partire dal primo maggio. "Un momento storico", ha detto Mantegazza, parlando di una realtà come la Cornèr "legata al territorio ma al tempo stesso internazionale". Un episodio che fa riflettere su quanto lo sport è dovuto cambiare