Centro Lugano Sud, l'incendio è partito da un montacarichi in magazzino. Un dipendente intossicato
La Polizia conferma la notizia data poco fa: il centro commerciale è stato evacuato dopo che il rogo era scoppiato attorno alle 13.45, i danni sono ancora in fase di valutazione, così come si dovrà far luce sul perché l'attrezzo abbia preso fuoco
Luganese
GRANCIA - Subito dopo aver saputo la notizia, TicinoLibero ha contattato i pompieri di Lugano, che hanno confermato l'incendio scoppiato al Centro Lugano Sud, non potendo però ancora rilasciare ulteriori informazioni.

Ci ha pensato poco dopo la Polizia cantonale, che comunica come il rogo sia scoppiato oggi pomeriggio verso le 13:45.

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire il montacarichi che si trova nel magazzino del negozio ha preso fuoco. Sul posto sono intervenuti i pompieri di Lugano e i soccorritori della Croce Verde di Lugano.

Un dipendente del negozio ha dovuto essere soccorso. Lo stesso avrebbe riportato un'intossicazione da fumo.

I danni sono ancora in fase di valutazione.

La struttura ha dovuto essere evacuata

Pubblicato il 13.11.2017 15:41

Guarda anche

Luganese
L'impianto di ventilazione si è surriscaldato in modo anomalo, e le decine di persone che erano all'interno sono state evacuate. Quattro sono state visitate sul posto dai sanitari ma per nessuno è stato necessario il ricovero in ospedale. Il centro commerciale è al momento chiuso
Luganese
L'uomo è stato arrestato il 16 novembre dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Como, dopo un mandato d'arresto internazionale, presto sarà estradato. Gli altri in manette sono un 22enne svizzero, un 23enne boliviano e un 25enne cubano
Luganese
Una trentina di dipendenti sono stati evacuati dal garage a Bioggio, cinque di loro sono leggermente intossicati dal fumo. Il tutto è avvenuto poco prima delle 13.30, per cause che l'inchiesta dovrà stabilire. I danni sono ingenti
Luganese
L'allevatore aveva notato uova con guscio grigiastro o addirittura senza e venerdì 17 (per gli scaramantici...) aveva avvisato il veterinario cantonale. Economicamente avrà dei risarcimenti, però ripartire non sarà facile. "Rispettava ogni norma di sicurezza e di igiene"