Maxi e Michael battono Lugano e Ambrì! Ascolti da record per il record, e non è un gioco di parole. Tra le lacrime e il cuoio cappelluto che tira, mancano meno di 30 ore
I Blues Brothers sono in diretta radiofonica su Radio 3iii da ormai più di 70 ore. TeleTicino ha deciso di regalare alla coppia la prima serata: di notte tram il 30% e il 40% di colore che erano sintonizzati ha seguito il tentativo di entrare nel Guinnes dei Primati
Mixer
MELIDE – Una coppia che sa attirare le simpatie di tutti, spontanea e vicina alla gente, anzi, “drogata” del pubblico come ci ha detto in un’intervista qualche giorno fa. Un record che pare impossibile da battere, per un’impresa che fa parlare. Il coinvolgimento social, con incoraggiamenti, aggiornamenti, e tanti messaggi.

Da ormai 72 ore circa Michael Casanova e Maxi B sono in diretta radiofonica su Radio 3iii, e per entrare nel Guinnes dei Primati devono resistere ancora poco più di un giorno. Un’eternità, per chi è senza sonno (o dorme per breve tempo quando il regolamento lo consente,  come ci hanno spiegato), poco se si considera quanto è già stato fatto.

Ce la faranno o no? Il Ticino tifa per loro. Si stanno registrando numeri da record, anche quelli, per i due. Addirittura, hanno attirato più telespettatori dei derby di hockey, che erano stati l’autentico colpaccio del gruppo di Melide. E di notte addirittura fra il 30% e il 40% di chi era sintonizzato faceva compagnia ai Blues Brothers.

Matteo Pelli, direttore di Radio 3iii, ha parlato di “due matti che tentano una magia in diretta radiofonica”. Ovviamente, l’impresa sta portando grande visibilità all’emittente di Melide.

Ieri, ad un certo punto, Maxi B è scoppiato in lacrime, apparentemente senza motivo, appena passata la boa delle 50 ore. Emozioni che vanno a mille, reazioni incontrollabili alla tensione e soprattutto al poco sonno. Ogni tanto le voci si fanno stanche, poi l'adrenalina risale, ed ecco i duetti di battute e risate. Il siparietto divertente di questa mattina vedeva i due conduttori lamentarsi di “sentir tirare il cuoio cappelluto”, con l’intenzione di chiedere al medico se è normale: e poi un ascoltatore spiega che possono essere le cuffie! Insomma, in davvero tantissimi sono coinvolti con Casanova e Maxi.

Tanto che TeleTicino ha deciso di mandare in diretta in prima serata un po’ dell’impresa.

Michael Casanova ci aveva promesso un'intervista, a record raggiunto. Temiamo che prima bisognerà concedergli un po' di sonno... meritartissimo!


Pubblicato il 13.02.2018 11:46

Guarda anche

Mixer
In molti si sono scagliati contro l'ormai duchessa, vedendola come un esempio negativo per le donne. Ma perché, mi chiedo? Una donna può fare tutto quel che possono fare gli uomini, dai lavori agli studi, però la vera libertà è poter decidere liberamente a cosa eventualmente dire no per scegliere altro
Mixer
Ha commosso il mondo la madre di lei, istruttrice di yoga, che sola al suo posto ha pianto tutto il tempo, silenziosa, dignitosa, emozionata. Chissà cosa ha pensato, vedendo la figlia sposarsi. Si sarà chiesta se la sua vita sarà felice o difficile?
Mixer
Il ragazzo protagonista del rocambolesco fermo a Lugano racconta una realtà poco conosciuta. "Conoscevo il personaggio già dai fumetti, cerco di comportami come lui, e spesso la gente rimane sorpresa. Mi piacerebbe poterlo fare tutti i giorni! C'è una differenza abissale col Carnevale! I costi? Anche 1'000 franchi per un costume"
Mixer
Per quattro martedì, Maxi B e Michaeal Casanova saranno in diretta tv e radio. "Saremo nello studio del Guinnes, almeno vogliamo essere a casa nostra! Si sta creando il BB style, non è voluto, ma viene dal fatto che non vogliamo copiare nessuno. Il nostro è un divenire" E svela che "ci sono già due o tre idee sul tavolo di Pelli"