Nell'era digitale, la carta resta fondamentale. Ecco la rinnovata rivista della Camera di Commercio: approfondimenti e informazioni utili per la vita di un imprenditore
Il primo numero del nuovo Ticino Businnes è disponibile da domani. Uscirà cinque volte all'anno, e per la Cc Ticino, integrato con un gli altri mezzi, agevolerà relazioni e dialogo coi vari attori economici, portando così a trovare nuove soluzioni innovative a problematiche già esistenti
Oltre l'economia
BELLINZONA – Nel suo 101esimo anno di vita, la Camera di Commercio Ticino è più dinamica che mai. Infatti, negli ultimi due anni, per rispondere nel migliore dei modi alle esigenze degli affiliati, sia aziende che associazioni di categorie, si è orientata verso una comunicazione più forte e differenziata.

Nel progetto si inserisca la rivista economica Ticino Businnes, completamente rinnovata, per essere sempre più accattivante, innovativa e in linea con i bisogni degli associati: il primo numero, quello di marzo, è disponibile da oggi. Molte le novità, approfondimenti concreti, informazioni utili per la vita degli imprenditori, così come una maggior valorizzazione e messa in rete dei soci. La rivista uscirà cinque volte all’anno  (marzo, maggio, settembre, ottobre e novembre), aumentando così la sua durabilità nel tempo.

La Camera di Commercio negli anni ha adottato una comunicazione sempre più multicanale, per diventare più ricettiva, incisiva e performante nella sua attività di associazione mantello dell’economia ticinese. I canali diversi e ben integrati, se abbinati alle moderne tecnologie di comunicazione, permettono alla Cc Ti di essere vincente poiché l’effetto finale può divenire un circolo virtuoso che agevola la realizzazione di occasioni di relazioni e di dialogo con gli associati e con i vari attori con cui si interfaccia, portando così a trovare nuove soluzioni innovative a problematiche già esistenti.

In un’era sempre più digitale la carta stampata resta un fattore fondamentale se ben inglobato in una serie di canale per natura e fruibilità diversi: il rinnovato Ticino Businnes segue proprio questa logica. I canali diversi usati, dal sito alla newsletter, dalla rivista a depliant e social media, oltre che la collaborazione coi media, permetteranno di sfruttare a pieno il potenziale di ogni canale, con risultati molto soddisfacenti per l’attività a tutela dell’economia ticinese.

Il primo numero, quello di marzo, presenta diverse aziende, ma si occupa anche di come apparire al meglio sui social, spiega perché il tessuto economico ticinese è solido e innovativo e approfondisce il tema di come muoversi imprenditorialmente in Egitto.


Pubblicato il 08.03.2018 21:53

Guarda anche

Oltre l'economia
Il Parlamento svizzero, per sfruttare la manodopera locale, ha deciso di introdurre l'obbligo di annuncio per i generi professionali con un elevato tasso di disoccupazione
Oltre l'economia
La Camera di Commercio ha organizzato una giornata in cui si è parlato del Paese Asiatico. Non è più sinonimo di produzione a basso costo. Importante richiedere informazioni alle aziende locali. Per chi fosse interessato a scoprire questo mondo più da vicino, si parte...
Oltre l'economia
Camera di Commercio attraverso una serie di interviste desidera far conoscere i membri del suo Ufficio presidenziale. Alessandra Alberti, dell'azienda che produce cioccolato: "l'attenzione posta sulla sostenibilità è forte, la Cc-Ti s è autocertificata con una valutazione interna. Essa è economica, ambientale e sociale"
Oltre l'economia
Camera di Commercio, dopo l'evento dei giorni scorsi, rimane convinta dell'importanza dei big data, definiti "l'oro nero del terzo millennio", e dei rischi connessi. Per questo durante tutto il 2018 saranno proposti approfondimenti mirati e eventi tematici interamente dedicati alla digitalizzazione