Controllo di Polizia, denunciate due persone
L'operazione ha avuto luogo a Chiasso, Mendrisio e Vacallo, era atta a verificare infrazioni alla legge federale sugli stupefacenti e sugli stranieri, sono state controllate 23 persone in 12 appartamenti. Due di esse, un 31enne svizzero e un 23enne albanese residente in Francia, sono stati denunciati
Mendrisiotto
MENDRISIO - La Polizia cantonale, con la collaborazione delle Polizia comunali di Chiasso e Mendrisio comunica che oggi è stata effettuata un'operazione di controllo a Chiasso, Mendrisio e Vacallo.

Nel corso dell'operazione, atta a verificare eventuali infrazioni alla legge federale sugli stranieri e alla legge federale sugli stupefacenti, sono state controllate in totale 23 persone in 12 appartamenti.

Due persone sono state denunciate per infrazione e contravvenzione alla LF Stupefacenti, si tratta di un 31enne cittadino svizzero, domiciliato nella regione e di un 23enne cittadino albanese, residente in Francia. 

Pubblicato il 15.05.2018 15:13

Guarda anche

Mendrisiotto
Una ditta di Stabio, la B&C Swiss SA, attiva nella logistica e nei trasporti, ha stabilito un accordo col comune di Bizzarrone, che concederà una sessantina di posti auto ai frontalieri dipendenti dell'azienda, che poi andranno al lavoro con un bus navetta: un'iniziativa lodevole!
Mendrisiotto
La 29enne Ottavia Messori ha partecipato a un open day presso la facoltà di architettura dell'USI e poi si è iscritta. "Si vive a tempo pieno l'ateneo, è un laboratorio permanente di creatività. Il periodo in Ticino è il patrimonio più grande che ho portato con me". Dal 205 lavora in un prestigioso studio newyorkese
Mendrisiotto
I soldi sono stati stanziati dal Consiglio Federale (unitamente ad altri 10 milioni per Aarau) nell'ambito del programma "Sviluppo futuro dell'infrastruttura ferroviaria", da attuarsi entro il 2025. Si punta a marciapiedi più lunghi e scambi più veloci
Mendrisiotto
Il giudice Amos Pagnamenta ha descritto un uomo che ha ingannato tutti, tenendo nascosti anche probabilmente i suoi sentimenti verso la cognata: per far sì che lei non dicesse di essere stata colpita con una bottiglia e che il loro rapporto finisse, l'ha uccisa. È assassinio e non omicidio intenzionale