Giornata storica a Mendrisio, il PLR si riprende il sindaco! Cavadini batte Romano
Risultato più netto di quel che si pronosticava, con 61% preferenze che sono andate al candidato liberale, il quale dopo 45 anni diventa il primo sindaco non pipidino del Magnifico Borgo! Romano ammette sportivamente la sconfitta e si complimenta col rivale
Politica
MENDRISIO – Giornata storica a Mendrisio: Samuele Cavadini è il nuovo sindaco e soprattutto la poltrona passa dal PPD al PLR, come non accadeva dal 1972!

E se tutti scommettevano su un risultato tiratissimo, il liberale ha ottenuto ben 3'965 voti contro i 2'543 di Marco Romano, vincendo dunque col 61% delle preferenze!

Il primo a ammettere la sconfitta è stato proprio Romano stesso, prima ancora che i dati fossero definitivi, su Facebook: Dietro ogni sconfitta c’è una lezione e si trovano nuove opportunità...grazie a chi ha creduto in me e super grazie a chi ha lottato per me...domani si riparte a Berna. Coplimenti Samuele!”


Pubblicato il 27.05.2018 14:18

Guarda anche

Politica
PS e PC: "L’avvio di un tale procedimento penale è inopportuno: si tratta di una intimidazione contro dei rappresentanti del popolo che hanno ascoltato i cittadini, hanno compiuto un’indagine a tutto vantaggio della trasparenza e, su questa base, hanno poi elaborato un atto parlamentare come da mandato democratico"
Politica
Le dimissioni di Frapolli giungono a poche ore dalla decisione di un’altra deputata leghista, Patrizia Ramsauer, di dichiararsi indipendente
Politica
Due giorni si sensibilizzazione alle Orsoline per ministri, deputati e funzionari sull'importanza di donare il sangue per salvare vite umane. Ma il deputato leghista contesta il congedo
Politica
Il presidente dell'UDC lancia un messaggio via social al collega: "Caro Fiorenzo, vai fino in fondo e sostieni l’iniziativa contro la libera circolazione”