"Sarò un sindaco di concordanza". Cavadini poco dopo la vittoria, "sono frastornato" Video
Vi proponiamo un breve video dove viene catturata l'emozione del neo eletto liberale a Mendrisio. "Ci sarà tempo per festeggiare alla grande. Forse mi ha favorito il tema della prossimità e della vicinanza al cittadino, forse la gente voleva un cambiamento, dopo tanti anni col PPD" GUARDA IL VIDEO
Politica
MENDRISIO - “Forse mi ha favorito il tema della prossimità, della vicinanza al cittadino, sul quale ho molto insistito in campagna. E forse la gente voleva un cambiamento, dopo tanti anni di guida da parte del PPD. Ho puntato sulla necessità di sistemare le cose che non vanno a Mendrisio, una volontà che forse negli ultimi anni è stata trascurata. E se saranno confermati i dati in cui ho prevalso nei quartieri, è un altro segnale”. Comincia ad analizzare la vittoria, Samuele Cavadini, primo sindaco liberale di Mendrisio da quattro decenni e mezzo, intervistato da liberatv.ch

Eppure  è frastornato ed emozionato, come si vede da un breve video amatoriale che vi proponiamo. “Sono frastornato”, dice proprio,  spiegando che ci sarà tempo per festeggiare.

“Sarò un sindaco di concordanza, non di maggioranza”, ha promesso.

I vertici del partito lo hanno festeggiato, anche l'avversario Marco Romano è passato al quartier generale liberale di oggi per le congratulazioni. 


Pubblicato il 27.05.2018 21:51

Guarda anche

Politica
PS e PC: "L’avvio di un tale procedimento penale è inopportuno: si tratta di una intimidazione contro dei rappresentanti del popolo che hanno ascoltato i cittadini, hanno compiuto un’indagine a tutto vantaggio della trasparenza e, su questa base, hanno poi elaborato un atto parlamentare come da mandato democratico"
Politica
Le dimissioni di Frapolli giungono a poche ore dalla decisione di un’altra deputata leghista, Patrizia Ramsauer, di dichiararsi indipendente
Politica
Due giorni si sensibilizzazione alle Orsoline per ministri, deputati e funzionari sull'importanza di donare il sangue per salvare vite umane. Ma il deputato leghista contesta il congedo
Politica
Il presidente dell'UDC lancia un messaggio via social al collega: "Caro Fiorenzo, vai fino in fondo e sostieni l’iniziativa contro la libera circolazione”