"Ha dato dei mafiosi e dei delinquenti agli italiani, il PS che fa, tace? Condivide?". L'attacco di Quadri a Cavalli
L'ex deputato al Consiglio Nazionale ha scritto un post in cui definisce gli italiani "campioni del mondo coi messicani nella mafia e nel fregare lo stato". Lui non commenta, Quadri: "i soldatini rossi pronti a insorgere contro ogni cosa che diciamo hanno perso la favella?"
Politica
LUGANO – "Loro possono, noi no? E nessuno dice nulla?", sembra dire. Lorenzo Quadri è furibondo per un post di Franco Cavalli. Il medico, rispondendo a dei commenti, ha parlato degli italiani dicendo che “a delinquere son soprattutto italiani, campioni del mondo coi messicani nella mafia e nel fregare lo stato”.

Parole dure, che non sono sfuggite al leghista. “Mi viene segnalata questa nuova "perla" dell'ex capogruppo PS in Consiglio nazionale, il partito del "rispetto nel confronto politico". Il Dr Cavalli, rispondendo ad un utente, tratta gli italiani da delinquenti e mafiosi. Mi pare di ricordare che un certo avvocato luganese, già animatore dell' ormai estinto gruppuscolo di moralisti a senso unico BrutTicino, minacciasse denunce penali (ovviamente mai presentate) contro un fotomontaggio del Mattino che raffigurava come Banda bassotti non già tutti gli italiani, ma gli italiani - o residenti in Italia - che entrano in Ticino dal Belpaese a commettere furti e rapine a causa dei valichi aperti 24 ore al giorno”, scrive.

Ed ora?  “A proposito di queste dichiarazioni "social" del Cavalli, i sopra citati moralisti a senso unico non hanno nulla da dire? Oppure la gauche-caviar può trattare gl italiani da mafiosi e delinquenti? E il PS che fa, tace? Condivide le posizioni del suo ex capogruppo alle camere federali? Italiani delinquenti, mafiosi e campioni del mondo nel fregare lo Stato? I soldatini rossi pronti ad insorgere contro ogni "cip" emesso da esponenti leghisti o pubblicato sul Mattino hanno improvvisamente perso la favella? Citus mutus?”.

Abbiamo contattato Franco Cavalli, che ha preferito non commentare la vicenda.



Pubblicato il 13.06.2018 11:00

Guarda anche

Politica
PS e PC: "L’avvio di un tale procedimento penale è inopportuno: si tratta di una intimidazione contro dei rappresentanti del popolo che hanno ascoltato i cittadini, hanno compiuto un’indagine a tutto vantaggio della trasparenza e, su questa base, hanno poi elaborato un atto parlamentare come da mandato democratico"
Politica
Le dimissioni di Frapolli giungono a poche ore dalla decisione di un’altra deputata leghista, Patrizia Ramsauer, di dichiararsi indipendente
Politica
Due giorni si sensibilizzazione alle Orsoline per ministri, deputati e funzionari sull'importanza di donare il sangue per salvare vite umane. Ma il deputato leghista contesta il congedo
Politica
Il presidente dell'UDC lancia un messaggio via social al collega: "Caro Fiorenzo, vai fino in fondo e sostieni l’iniziativa contro la libera circolazione”