La ragazzina dodicenne stava attraversando la strada regolarmente quando un 55enne cittadino italiano l'ha urtata all'altezza di alcuni esercizi commerciali. Fortunatamente, le conseguenze non sarebbero critiche

Articoli di Locarnese

Un arresto a Tenero, quando una donna, grazie alla segnalazione della vittima, è stata fermata: doveva recuperare denaro. La Polizia coglie l'occasione per ricordare a tutti di fare attenzione: fare domande precise per capire con chi si parla, non dire nulla sugli averi, chiedere aiuto
L'inchiesta è partita addirittura nel 2016. La droga, soprattutto eroina e cocaina, veniva spacciata nella zona e veniva dalla Svizzera Interna: in tre anni, il traffico è stato di 9 chili di eroina e 7 di cocaina, oltre a diversi di canapa. Gli arrestati sono fra i 20 e i 71 anni
Il 26enne del Canton Uri, in Ticino per festeggiare la conclusione del girone d'andata coi compagni di squadra, dopo alcuni spintoni estrasse un coltello e ferì un 18enne. Rimane indagato per tentato omicidio, ma ha potuto lasciare il carcere
Nelle prossime ore sul Ticino passerà una perturbazione proveniente da ovest/sud-ovest che, sospinta da correnti tempestose, porterà aria marittima umida verso le alpi
Sui social la notizia ha animato dibattiti. Qualcuno si chiede come mai all'interno del locale ci fossero minorenni, e le porte di sicurezza erano chiuse, ma la maggior parte incolpa i giovanissimi, "il divertimento è tutta un'altra cosa". Non manca un tocco di razzismo
L'uomo era consigliere comunale e si è dimesso quando è stato arrestato, mentre la scuola di Canobbio dove lavorava lo ha licenziato. Incastrato a partire da un'operazione addirittura dell'FBI, ha confessato i suoi reati e sta già espiando la pena
Il giovane ha fatto rifornimento a Losone "a scrocco", gli accertamenti hanno fatto emergere che la vettura che guidava era stata rubata il 2 dicembre in Italia. Si tratta di un italiano residente all'estero e senza fissa dimora, è stato preso in uno scantinato
L'uomo, docente nel circuito delle scuole professionali, era stato arrestato già ai primi di maggio. La Polizia aveva chiesto di tenere segreta l'indagine, che ora si è conclusa con il rinvio a giudizio e i pesantissimi capi d'accusa

Articoli di Locarnese

È stato fondato il Consorzio Direzionale per la navigazione sui laghi Maggiore e Ceresio, ed è stato anticipato l'allestimento dei contratti di lavoro per tutto il personale svizzero, "come previsto negli accordi presi col Governo. Nelle prossime settimane ci si adopererà per le autorizzazioni necessarie"
Lo storico locale notturno chiude. Lo conferma il proprietario, che sottolinea come ormai le discoteche non rendano più, se si aggiungono i problemi di sicurezza... "Basta con questo degrado sociale: ero in prima fila sabato ai controlli ma è successo lo stesso quel che è successo. Qualcosa non va"
Attorno alle 2.30, chi si trovava all'interno del locale è scappato, terrorizzato dall'utilizzo dello spray, mentre gli autori, da identificare, hanno approfittato per strappare collane alle vittime, fra cui due minorenni. Intanto, a causa della loro presenza, saranno avviate verifiche
A Losone era in atto una polemica per le quattro donne, madri di famiglia e residenti nel Comune, che avrebbero perso il posto di lavoro dopo quasi vent'anni. "Non abbiamo ancora ricevuto la lettera", diceva uno. Ora il Municipio spiega che a ciascuna verrà offerto un nuovo posto di lavoro
A nostro avviso, si è parlato molto del caso proprio perché faceva cadere un tabù. Alcuni consiglieri comunali del PS però si chiedono se non fosse "inopportuno fornire prematuramente indicazioni dettagliate sui motivi della sanzione" e se non dovesse prevalere "la tutela della privacy"
A seguito dell'incendio (che forse ha appiccato lui, stando ai capi di accusa) sono rinvenute delle piantine di marijuana, attrezzatura per la coltivazione di canapa e alcuni grammi di cocaina e di cannabis. Si tratta di un giovane portoghese domiciliato nel Locarnese
Il giovane aveva ferito un 18enne alla discoteca Vanilla ormai un mese fa. È reoconfesso e ha permesso anche di ritrovare il coltello usato, gettato in un tombino poco distante. Le accuse a suo carico sono di tentato omicidio, subordinatamente di lesioni gravi o semplici aggravate e di rissa
Spunta, forse, un nuovo e ennesimo intreccio nella vicenda che ha sconvolto il DSS. L'uomo assunto per scoprire che cosa sapesse la stampa, per i Ministri per gestire delle questioni legate ai richiedenti l'asilo, avrebbe dei legami col mondo delle farmacie

Video

Niccolò Salvioni del Dicastero Sicurezza sostiene che solitamente si trata di persone già note, "La Polizia e la giustizia esistono, impensabile ricorrere a un'arma e farla franca". Fuori pericolo il 30enne ucraino colpito: l'alterco è nato per una donna?
I fatti sono avvenuti ieri sera poco prima delle 23 in zona Piazza Castello a Locarno. Dopo un alterco, fra il 30enne e il 37enne, entrambi domiciliati nel Locarnese, il giovane ucraino è rimasto ferito e l'altro è stato arrestato. Bisognerà capire quanto ha influenzato l'alcool
L'uomo aveva fatto perdere le sue tracce da Tenero da ormai cinquanta giorni, fortunatamente è stato rintracciato ed è in buone condizioni di salute
L'uomo, un cittadino confederato domiciliato a Tenero, non dà più notizie di sé da ormai un mese e mezzo. È stato visto per l'ultima volta alle 18, poi di lui non si sa più niente, nemmeno come fosse vestito quando è sparito. La Polizia chiede di chiamare per eventuali avvistamenti
Un 21enne, amico del 18enne bulgaro ferito nella discoteca di Riazzino, è stato arrestato: sarebbe accusato di rissa, lesioni semplici e infrazione alla legge federale sugli stupefacenti. Fermato anche un altro giovane, ma non si sa bene in relazione a che episodio
Centinaia di ore di assenza per i quattro, oltre a conclamata inefficienza e insubordinazione. "La manodopera del Comune deve dimostrare alla popolazione che paga di meritare l'impiego e vantaggi che ne derivano". Caratti: "segnale che rende giustizia a chi lavora bene"
Negli ultimi episodi, sono coinvolti giovani dai cui profili social spuntano svastiche e frasi riferite a nazismo e fascismo. Ma la Polizia smorza i toni, mostrando i dati: dopo il picco del 2010, il numero di risse ha oscillato, e da lì solo nel 2013 ce ne sono state meno di quest'anno
Un annuncio pubblicato su tutti.ch richiede obbligatoriamente "il domicilio in provincia di Locarno (Locarnese)". Un simpatico lapsus che a qualche utente social ha fatto chiedere se ci si è persi una riforma. Niente paura, non è cambiato nulla: e per chi è interessato al lavoro, ci sono i recapiti