L’estate scorsa il procuratore generale, John Noseda, aveva segnalato sia Corti che Arnold al Consiglio della magistratura per ritardi nella trattazione delle inchieste

Articoli di Politica

L'imprenditore risponde di nuovo all'UDC. "Continuo a essere sostenitore di "Prima i nostri" ma se la gente avesse saputo che avreste inserito questo dettaglio non avrebbe votato una sciocchezza del genere"
Ieri il partito si è riunito nel Comitato Cantonale, affrontando i temi in votazione il 21 maggio, la riforma della scuola, i conti e ponendo l'attenzione sul Mendrisiotto
Il socialista torna su "Prima i nostri", criticato dall'imprenditore. "Sono stato l'unico della Commissione a non firmare la proposta di legge di applicazione"
Per il presidente e il Consigliere Nazionale UDC, "da tempo non vi interessate più di lavoratori ticinesi e responsabilità sociale. Ma noi vogliamo andare fino in fondo, applicando l'iniziativa alla lettera"
Il patron di Medacta critico: "in questo modo, le aziende lascerebbero la Svizzera. Mi dissero che non importa, tanto non votano UDC... Non voglio sostituire uno straniero con esperienza, dopo 5 o 10 anni"
Il Governo si è detto "abbastanza rassicurato" dalle conclusioni di Anastasi. Via libera, dunque, alla riorganizzazione dell'Ufficio?
Il Consigliere Nazionale ha reagito su Facebook alla denuncia della consigliera comunale di Balerna e alle sue dichiarazioni. "Parliamo dell'abuso del codice penale?"
Chi vota scheda senza intestazione spesso ha un profilo simile agli astensionisti. Ma "i partiti hanno ancora senso", è convinto uno degli autori dello studio, Andrea Pilotti

Articoli di Politica

Fonio e Jelmini chiedono lumi sulla situazione di una generazione che, se entra in disoccupazione, difficilmente poi riesce a uscirne. "Guidicelli negli anni scorsi chiese che..."
Carlo Lepori, primo firmatario, ha dato seguito ad un'interrogazione portata da una trentina di granconsiglieri, ancora inevasa. Le argomentazioni? Qualità, minorenni, cannabis light, mercato nero
Il responsabile di una pagina dedicata ai frontalieri ha lanciato una petizione per far chiudere Il Mattino, "ma sa almeno cos'è il Consiglio Federale? Così contribuisce ai rapporti transfrontalieri"
In un'opinione, l'ex granconsigliere torna sul caso della socialista. "Certe questioni di legge valgono solo quando ci sono di mezzo i vostri? Ecco perché il PS perde consensi..."
Argo 1 vuole querelare per concorrenza sleale tio.ch e 20 minuti, come il Sant'Anna col Caffè. "Non sarebbe il caso di pagare le spese giudiziarie di giornalisti coinvolti?"
In un lunghissimo post su Facebook, puntualizza alcune questioni. "Quando ho visto la Polizia, mi sono fermata io. I tribunali decidono quali leggi possono essere violate in caso di necessità"
Dadò e De Rosa chiedono che l'aggiunta venga fatta al Regolamento d'applicazione della legge. "Non è detto che in questo modo sia applicabile ma il Governo potrebbe almeno dare indicazioni"
Il deputato socialista, dopo che nel servizio RSI gli impiegati della ditta hanno impedito l'ingresso ai volontari: "chiedere nella giusta sede quale fu il concetto di accompagnamento sociale"
In una riflessione pre-pasquale, il presidente socialista replica a Marchesi. "Bosia Mirra non è stata condannata, le mie parole travisate. Il Ticino non ha bisogno di avvoltoi"
Il presidente dell'UDC si rivolge al collega socialista: "fa del male alla sua deputata, al suo partito e anche al nostro paese, che non può permettersi certe sceneggiate"
"Le sue attività sono una risposta adeguata in un contesto in cui certi diritti sono continuamente calpestati". Anche il PS del Mendrisiotto la difende
Ï socialisti ritengono che se non avessero contestato "il regalo del 70% che i partiti di maggioranza volevano concedere" sulle imposte da pagare a chi si fosse autodenunciato, la situazione non sarebbe quella attuale
Contesta il fatto che il capogruppo leghista abbia detto che l'emendamento Pinoja non è conciliabile col diritto superiore. "PLR, PS e PPD vogliono dimostrare di essere i soli a saper governare, invece..."
Il presidente del PS: "Speriamo che vengano considerate le questioni umanitarie". Il capogruppo: "ha infranto le regole ma ha agito secondo coscienza"
Da Belgrado, la socialista si dice sconcertata per la condanna. "Racconterò ciò che ho visto a Como, la dimostrazione della fine dell'umanità. Il clima politico pesante fa pressioni sulla giustizia"