Il Governatore Luca Zaia non vuole essere uno stato a sé e si ispira al nostro Paese. "Con un referendum a cui diranno sì tutti i partiti. andrò a Roma con la forza del popolo alle spalle. Vorrei più Stato dove ci vuole più Stato, meno stato dove ce ne vuole di meno. Ma niente scontri"

Articoli di Estero

Nel fine settimana si vota per l'autonomia, che non è assolutamente l'indipendenza. Ma un media ha fatto la domanda ai milanesi. "Siamo una delle Regioni più volute economicamente, ci starebbe". "Magari meglio a statuto speciale...". "Dopo quello che è successo in Spagna, non saprei"
È la proposta di legge lanciata da ConfArtigianato Varese per combattere la fuga dei lavoratori italiani verso il Ticino. "Non è un aiuto di Stato perché per l'impresa il costo sarebbe uguale, ma il lavoratore stesso avrebbe una detassazione sul netto, in modo che esso aumenti"
Lo hanno annunciato i due parlamentari leghisti Jonny Crosio e Nicola Molteni, i quali spiegano che "se arriverà in Parlamento cercheremo di annientarlo e di impedire che entri in vigore. Già non vogliamo che l'Italia lo ratifichi". E attaccano pure Alfano, "gioca sulla pelle dei lavoratori"
Le parole di Burkhalter sono state subito smentite. Prima in Italia ci sono due leggi, poi il voto. E dopo la firma, le due Camere devono approvare il testo, comprese le modifiche chieste dai sindacati. Dunque, se va bene sarà 2019 ma è difficile. Intanto Regazzi e Abate...
L'affermazione di Lorenzo Quadri rientra in un commento dove boccia il nuovo mensile. "Se pensano di migliorare l'immagine l'accettazione dei frontalieri, hanno fatto male i conti. Al massimo servirà a spiegare come approfittare delle nostre leggi, entrando in 65mila uno per macchina"
Si tratta di un mensile, chiamato appunto "Il Frontaliere", distribuito gratuitamente, che sarà affiancato da un portale dove i lavoratori italiani in Svizzera potranno trovare informazioni normative, fiscali e risposte di esperti. La tiratura sarà di 22mila copie GUARDA IL VIDEO
Era trapelato che l'accordo fiscale fra Italia e Svizzera sarebbe stato firmato entro la fine dell'anno, Burkhalter ha detto di aver ricevuto segnali e ha lanciato un appello durante il Forum, Alfano frena: "non posso dire date, ma di certo vogliamo risolvere i problemi"
È ciò che è trapelato dall'incontro bilaterale, a margine della quarta edizione del Forum di dialogo fra Svizzera e Italia, di Didier Burkhalter con Angelino Alfano

Articoli di Estero

I tre avrebbero portato del materiale audiovisivo non consentivo al prigioniero che desideravano intervistare, tale Torocon. Dopo 24 in una zona amministrativa, dunque lontano dagli altri prigionieri, il giudice ha deciso per la loro scarcerazione
Il problema maggiore sarebbe rappresentata dal cronista venezuelano, che scrive per un media vicino all'opposizione. In ogni caso, secondo quanto l'italiano Di Matteo avrebbe detto ad un console italiano a Caracas e alle notizie giunte alla sorella, starebbero bene
Il Ticino ha siglato un accordo di intesa col Piemonte, con cui c'è stato un incontro ieri. Qual è la realtà dei lavoratori che raggiungono ogni giorno la Svizzera? "Veniamo tutti dalla provincia Verbano-Cusio-Ossola, circa 1'500 persone si recano anche in Vallese".
Domani Manuele Bertoli si incontrerà con il Vice Presidente piemontese Aldo Reschigna per firmare una Dichiarazione d'intenti sulla cooperazione fra i due territorio: coinvolti ambiti come commercio, turismo, energia, trasporti, formazione, cultura, servizi, giovani, sport,...
Un indipendentista sardo ha rappresentato la Sardegna nei giorni del voto, e ricorda "gli agenti che spezzano la mano a una ragazza mentre altri le palpano le parti intime, i calci dati ai soccorritori che volevano aiutare un uomo con un infarto. L'Europa oggi ha un odore nauseabondo"
Luciano Milan Danti, da sempre attento ai movimenti per l'indipendenza, commenta il caso della catalogna. "L'UE è come uno zombie, la Spagna andrebbe espulsa, è assurdo reprimere a manganellate una causa democratica". Mentre nel resto d'Europa, in Italia e da noi...
"Sembra più l'azione di un lupo solitario", ha detto la Polizia, che ha ucciso l'attentatore, un 64enne residente nel Nevada. Ha sparato dal 32esimo piano di un albergo sulla gente che assisteva a un festival di musica country. Identificata anche la sua compagna GUARDA IL VIDEO
Il tecnico del Chiasso Guillermo Abascal Perez è spagnolo e segue da lontano gli avvenimenti del suo paese. "Mi dispiace per quanto sta succedendo. A mio avviso, comunque, sport e politica non si dovrebbero mescolare, e noi sportivi, esempi per i bambini, dobbiamo essere neutrali"

Video

Sono stati pubblicati i dati relativi al secondo rilevamento del traffico transfrontaliero ai valichi di confine condotto dal DI. Ogni giorno entrano in Ticino 87mila persone. In media, un'auto trasporta 1,22 persone, l'82% di esse ha a bordo il solo conducente
Con 130 voti contro 56, il Nazionale ha respinto la mozione del leghista, che da un'idea del professor Reiner Eichenberger voleva tassare in entrata i frontalieri, impiegando i fondi per aiutare l'impiego di residenti. "Non c'è stato approfondimento, non finisce qui"
Un ordigno è esploso questa mattina attorno alle 8.20, un'ora di punta, e gli artificieri stanno lavorando per disinnescarne un secondo. Fortunatamente, non ci sono morti, i feriti sono una ventina, parecchi con bruciature al volto
Riflessioni sulla sconvolgente storia della ragazzina uccisa dal proprio ragazzo: un amore contrastato, con alti e bassi, come racconta il profilo Facebook di Noemi Durini, con le famiglie contro. Il padre di lui la definiva "un cancro", i genitori di lei avevano chiesto aiuto
A scatenare il caso erano state delle immagini della Presidente della Confederazione Leuthard e proprio del conduttore della trasmissione, "beccato" di nuovo. "Predica bene e razzola male"?. Parrebbe di no, perché in tv ci si chiede "è giusto pagare sempre prezzi gonfiati?"
Gyula Marfi si è distinto recentemente per dichiarazioni durissime in merito all'immigrazione: "nel nome del multiculturalismo accresciamo la monocultura, siamo nell'epoca della decadenza. Accettiamo anche la cultura gender: chi appoggia queste contraddizioni ha perso la ragione"
Milko Frattini nel 1990 aveva ucciso un carabiniere che lo aveva fermato: era già ricercato per rapina, scontò parzialmente 20 anni. E, arrestato per un tentato colpo, ha fornito generalità false e aveva la pelle abrasiva per non permettere di prendergli le impronte digitali
Uno sconosciuto in mattinata ha spruzzato una sostanza irritante nell'area check-in del terminal 1, causando scene di panico. Le forze dell'ordine vanno caute, parlando di indagini in corso. Il gas intanto non è già più respirabile nell'aria