Nei primi nove mesi dell'anno, i dati sono i più bassi dal 2010. Sia nell'ultimo trimestre che nel mese di settembre la diminuzione è stata di circa il 30%: stabili gli eritrei, scendono di molto i somali. "C'è stata una netta diminuzione del flusso attraverso il Mediterraneo da luglio"

Articoli di Svizzera

Il Consiglio Federale ha annunciato che si voterà sull'abolizione o no del canone radiotelevisivo il 4 marzo. La campagna elettorale è già di fatto partita da tempo su un tema così importante, adesso probabilmente i toni si alzeranno ulterioremente
Ogni anno, nel nostro paese 43 chili d'oro vengono ritrovati nelle fogne, per un valore di circa due milioni di dollari, oltre a 1,8 milioni di dollari in argento. Concentrazioni più alte nelle città e in una zona a sud dove vi sono parecchie raffinerie d'oro
Il nuovo Consigliere Federale, che entrerà in carica il 1o novembre, è entrato nell'associazione nove giorni prima della sua elezione. Non è proibito e non esiste l'obbligo di rendere pubblica l'appartenenza, ma ProTell è contraria alla normativa UE che dobbiamo applicare come membro Schengen
Ha lasciato uno sconvolgente e umanissimo racconto della sua vita, dall'incidente quando era adolescente all'amore. "Perchè le istituzioni non capiscono i bisogn di tante persone in situazioni di gravità? Faccio questa scelta prima di trovarmi a essere un vegetale".
L'Autorità federale delle dogane ha fatto sapere che da sabato 30 settembre le dogane secondarie oggetto del test che fece tanto discutere saranno riaperte. "Le rispondenze delle popolazione sono state positive, non si devono coinvolgere Ticino e comuni interessati?"
Una mamma ticinese, trasferitasi in Grigioni con la famiglia, ci racconta la sua esperienza. "Si guadagna anche sulle targhe delle auto. Mio marito lavora in Ticino. Volevo vivere in mezzo al verde, tornassi indietro rifarei la stessa scelta"
Il Pilatus PC-7 è partito da Payerne e sarebbe dovuto atterrare a Locarno, dove non è mai giunto. Le ricerche del veivolo e del pilota sono in corso
L'uomo, interpellato dalla RSi sulla riapertura a senso alternato della strada tra Bondo e Sottoponte, ha mostrato decisamente poca pazienza, facendo arrabbiare chi sta vivendo problemi ben più seri. E appare qualche striscione: parole inappropriate come casus belli in un momento difficile?

Articoli di Svizzera

"Io e mia moglie guadagniamo assieme in un mese e mezzo quello che un operaio italiano porta a casa in un anno", afferma felice un cuoco originario di Nola, nel Napoletano, raccontandosi a Lambrenedetto XVI. "L'Italia ti taglia i sogni, io qui lavoro ma me la godo!" GUARDA IL VIDEO
"Siamo andate ad acquistarlo tra sguardi cattivi e commenti maligni, ma lei non è fatta impressionare e l'ha indossato. Una sgnora anziana ha cercato di farglielo togliere e le ha morso una mano", racconta la stessa Illi. Sarà davvero una scelta autonoma o è l'esempio della madre?
La zona rossa è stata allargata e comprende ora oltre a Bondo anche Spino e Sottoponte. Si allungano anche i tempi, riapre la strada tra Castasegna e Spino
La commossa testimonianza di una giovane donna che vive a Soglio. "Mia nonna abita a Spino, siamo riusciti a portarla via appena in tempo nella notte della terza colata. Turisti, vi capisco se non venite ma la Bregaglia non è solo Bondo. I soldi raccolti serviranno!"
Una testimone ci racconta i giorni vissuti nelle zone colpite dalla frana. "Quando ho visto il bacino di contenimento di Bondo completamente pieno di melma, sass e fango ho avuto davvero paura. Ticinesi, aiutate gli evacuati a rimettersi in piedi e a tornare a vivere"
È finito sotto la lente di un'inchiesta della Procura di Como e dei Carabinieri di Erba la vicenda di un ingengere 62enne di Albavilla. L'uomo infatti, accompagnato fino a Chiasso da un amico, ha ricevuto la dolce morte per una depressione. Tante le domande, legali e umane
Attorno alle 21.30 degli altri detriti si sono staccati dalla montagna, senza raggiungere il paese. Alcune persone hanno lasciato le loro case, anche se l'ordine di evacuazione non è ancora giunto
La Polizia ha dichiarato di non essere più in grado di trovare i quattro tedeschi, i due austriaci e i due svizzeri dispersi dalla prima frana di mercoledì. Con ogni probabilità gli otto sono deceduti. Alle 16.13 ancora paura, ma il materiale colato era poco

Video

Un altro milione di metri cubi di detriti ha costretto gli abitanti di Bondo a lasciare di nuovo le loro case, dopo che vi avevano fatto ritorno attorno a mezzogiorno. Non c'è traccia delle otto persone che mancano all'appello
Il quarto rapporto del Gruppo di Stati contro la corruzione del Consiglio d'Europa bacchetta ancora una volta: il Consiglio Federale e il Consiglio Nazionale non vogliono legiferare in merito. Intanto la Commissione istituzioni politiche del Nazionale...
Un parente aveva segnalato la scomparsa di sei persone, ritrovate oggi sane e salve in Italia. In Val Bregaglia si continuano a cercare otto alpinisti e escursionisti, sinora le ricerche non hanno dato esito. Leuthard sul posto
Otto persone di nazionalità tedesca, austriaca e svizzera non hanno fatto ritorno nelle proprie abitazioni ieri. Nella zona, c'erano degli escursionisti e campeggiatori dell'est Europa. Intanto, riaperta la strada che collega la parte alta con quella bassa della Valle
Nel comune di Bondo un centinaio di persone sono state fatte evacuare dalle loro case, e passeranno la notte fuori. Domani gli esperti valuteranno la situazione. GUARDA IL VIDEO DELLA FRANA
Il clown del cirno Knie dovrà pagare 160 aliquote giornaliere da 120 franchi e lasciare la Svizzera per cinque anni per i fatti avvenuti nella sua stanza d'albergo con una 14enne. La quale, per la difesa, avrebbe raccontato ad un'amica tutt'altro rispetto alle accuse
900mila persone si sono recate a Zurigo per la consueta manifestazione. Diversi giovani ticinesi ci hanno raccontato la loro esperienza, da chi è ormai un veterano a chi era al debutto, dal treno di Rete 3 alle bibite e ai WC troppo cari GUARDA LE FOTO
I due politici erano fra le quasi 50mila persone presenti a Saignelégier. Il liberale, "recuperiamo il lato più rurale della Svizzera dei nostri antenati". Il democentrista, "il senso di appartenenza alla Svizzera è uguale in tutto il paese" GUARDA LE FOTO