Rapina a Novazzano, malviventi in fuga

I due uomini sono fuggiti con il bottino su un’auto con targhe italiane. Uno è armato, ma non si registrano feriti

NOVAZZANO - Sono ancora in fuga i due malviventi che hanno rapinato un distributore con annesso negozio questa mattina a Novazzano.

I due uomini, a volto coperto, uno dei quali armato di pistola, sono entrati nel negozio verso le 7.10 ed hanno minacciato due dipendenti facendosi consegnare i soldi della cassa. Sono fuggiti con il bottino a bordo di una vettura di piccola cilindrata con targhe italiane.

Non vi sono feriti, ma i due sono ancora in fuga.

La Polizia chiede a eventuali testimoni di segnalare movimenti sospetti nelle vicinanze dell'ufficio cambi sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Il primo dei due ricercati è alto circa 170 cm di altezza con corporatura normale, veste una giacca grigia con cappuccio e dei pantaloni scuri, oltre ad essere armato  di pistola di colore nero. Anche il secondo è alto circa 170 cm di con corporatura normale, indossa una veste giacca grigia Coin cappuccio e dei pantaloni scuri.