Cronaca
04.01.2018 - 11:270
Aggiornamento 21.06.2018 - 14:17

Neve, bianca, bella e soffice... Ma quanti problemi! Strade chiuse, soprressione di treni e rischio valanghe

Nell'Alto Ticino nevica abbondantemente, in particolare ci sono giunte delle suggestive immagini dalla zona di Nante. A risentirne inevitabilmente è però la viabilità, con il Gottardo e diverse strade chiuse per i mezzi pesanti, e la tratta ferrovia tra Airolo e Bellinzona sono parzialmente aperta GUARDA LE FOTO

8 mesi fa Arriva la neve. Ecco dove, quando e quanta... In pianura previsti tra i 10 e i 30 centimetri. In montagna una sessantina. La fase più intensa sarà tra lunedì sera e martedì mattina
8 mesi fa La neve e un cavo... Ticino semi paralizzato
8 mesi fa Mattei e la neve, "avete risparmiato sulle calle? Sono arrivate tardi e mi chiedo se fossero sufficienti"
AIROLO - Nevica abbondantemente nell'Alto Ticino, da dove ci giungono delle foto inviateci da nostre lettrici: il manto bianco è alto e soffice, ma ha seppellito diverse vetture. Suggestivo, insomma, quanto problematico per chi si deve spostare. MeteoSwiss prevede sino a 40 centimetri a un'altezza di 1'400 metri e c'è il pericolo di valanghe.

E il traffico, ovviamente, ne risente, sino a Bellinzona e oltre. Tanto per cominciare, il tunnel del Gottardo è stato chiuso ai mezzi pesanti, mentre le vetture possono circolare ma è obbligatorio l'equipaggiamento invernale e ci sono problemi in entrambe le direzioni, in particolare sino a Biasca sulla A2.

Poi la A13, tra Bellinzona e Thusis, è chiusa al traffico dei mezzi pesanti, così come i tratti di strada tra Olivone e Campo Blenio, tra Ghirone e Cozzera e tra Airolo e All'Acqua in Val Bredretto.

Anche i treni non sono esenti da problemi, in particolare la tratta Airolo-Bellinzona è solo parzialmente aperta, per cui ci saranno ritardi e soppressioni. 


8 mesi fa Il Municipio di Bellinzona, "ci sono stati alcuni problemi nello sgombero neve che saranno oggetto di verifica. Ringraziamo gli operatori per l'impegno"
8 mesi fa Il Municipio di Bellinzona e la scivolata sulla neve. Costo totale attorno ai 250mila franchi
7 mesi fa "Aiuto, nevica...". Ma questa volta pare che tutto sia andato bene. Una quindicina gli incidenti, tutti di lieve entità
Tags
problemi
valanghe
mezzi pesanti
alto
airolo
strade chiuse
strade
bellinzona
particolare
mezzi
© 2018 , All rights reserved