Cronaca
13.02.2018 - 11:270
Aggiornamento 21.06.2018 - 14:17

Arriva in bici, sega le sbarre della finestra, rompe il vetro, ruba e scappa. Come in un film... ma il 18enne rapinatore viene fermato

Un giovane cittadino italiano domiciliato nel Locarnese attorno alla 1 di questa notte ha compiuto un furto con scasso alla Posta di Gordevio. La Polizia lo ha fermato e in seguito arrestato: ora addirittura si dovrà verificare il suo coinvolgimento in altri casi analoghi

GORDEVIO - La Polizia cantonale e la Polizia Città di Locarno comunicano che questa mattina verso le ore 00.50 a Gordevio, presso i locali che ospitano La Posta, è scattato l'allarme scasso.

Sono quindi prontamente intervenute sul posto sia le pattuglie della Polizia cantonale che quelle della Polizia città di Locarno.

Quest'ultima ha fermato l'autore dello scasso, un 18enne cittadino italiano domiciliato nel distretto, mentre si apprestava a fuggire dalla finestra posteriore dello stabile.

Dai primi accertamenti il giovane è giunto sul posto con una bicicletta, ha segato le sbarre di una finestra per poi infrangere il vetro con un martello e accedere ai locali. A seguito della perquisizione fatta sulla persona sono stati rinvenuti diversi attrezzi da scasso.

L'inchiesta di polizia avviata dovrà appurare il suo coinvolgimento in altri casi analoghi.

Dopo la sua verbalizzazione il giovane è stato arrestato.
Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
scasso
finestra
vetro
gordevio
18enne
sbarre
© 2018 , All rights reserved