Sampdoria
1
Fiorentina
1
2. tempo
(0-1)
Ajax
3
Aek Athens
0
fine
(0-0)
Shakhtar Donetsk
2
1899 Hoffenheim
2
fine
(1-2)
Benfica
Bayern Monaco
21:00
 
Manchester City
Lyon
21:00
 
Real Madrid
Roma
21:00
 
Plzen
Cska Moscow
21:00
 
Young Boys
Manchester Utd
21:00
 
Valencia
Juventus
21:00
 
Sierre
1
Friborgo
2
2. tempo
(1-2 : 0-0)
HC Star Forward
0
Bienne
4
2. tempo
(0-2 : 0-2)
Hockey Huttwil
0
Lugano
2
2. tempo
(0-0 : 0-2)
Zugo Academy
0
Langenthal
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
EHC Bulach
2
Zurigo
2
2. tempo
(0-1 : 2-1)
EHC Thun
1
Olten
1
2. tempo
(1-0 : 0-1)
SC Rheintal
0
Kloten
3
2. tempo
(0-2 : 0-1)
Dubendorf
0
Lakers
2
2. tempo
(0-2 : 0-0)
Sampdoria
SERIE A
1 - 1
2. tempo
0-1
Fiorentina
0-1
 
 
13'
0-1 SIMEONE GIOVANNI
SALA JACOPO
38'
 
 
LINETTY KAROL
51'
 
 
1-1 CAPRARI GIANLUCA
60'
 
 
 
 
72'
VERETOUT JORDAN
 
 
79'
BENASSI MARCO
TONELLI LORENZO
85'
 
 
SIMEONE GIOVANNI 0-1 13'
38' SALA JACOPO
51' LINETTY KAROL
60' 1-1 CAPRARI GIANLUCA
VERETOUT JORDAN 72'
BENASSI MARCO 79'
85' TONELLI LORENZO
Venue: Stadio Luigi Ferraris.
Turf: Natural.
Capacity: 36,685.
Distance: 231km.
Sidelined Players: SAMPDORIA - REGINI VASCO (Injured).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Ajax
CHAMPIONS UEFA
3 - 0
fine
0-0
Aek Athens
0-0
1-0 TAGLIAFICO NICOLAS
46'
 
 
 
 
72'
ALEF SALDANHA
 
 
74'
MANTALOS PETROS
ZIYECH HAKIM
74'
 
 
DE JONG FRANKIE
74'
 
 
2-0 VAN DE BEEK DONNY
77'
 
 
TAGLIAFICO NICOLAS
88'
 
 
3-0 TAGLIAFICO NICOLAS
90'
 
 
46' 1-0 TAGLIAFICO NICOLAS
ALEF SALDANHA 72'
MANTALOS PETROS 74'
74' ZIYECH HAKIM
74' DE JONG FRANKIE
77' 2-0 VAN DE BEEK DONNY
88' TAGLIAFICO NICOLAS
90' 3-0 TAGLIAFICO NICOLAS
MATCH SUMMARY: Ajax beat AEK home & away in 94/95 #UCL GROUP stage.
AEK lost all 5 previous UEFA fixtures in Netherlands.
Hosts embarking on 1st #UCL group_name campaign since 14/15.
AEK last competed at this level in 06/07.
Matchday 2: Bayern Mu00fcnchen v Ajax, AEK v Benfica.
Venue: Johan Cruyff Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 54,033.
Referee: Carlos Del Cerro (ESP).
Assistant referees: Juan Yuste (ESP) & Roberto Alonso (ESP).
Fourth official: Abraham Alvarez Canton (ESP).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Shakhtar Donetsk
CHAMPIONS UEFA
2 - 2
fine
1-2
1899 Hoffenheim
1-2
 
 
6'
0-1 GRILLITSCH FLORIAN
1-1 ISMAILY DOS SANTOS
27'
 
 
 
 
29'
GRILLITSCH FLORIAN
 
 
38'
1-2 NORDTVEIT HAVARD
MORAES JUNIOR
45'
 
 
PATRICK ALAN
52'
 
 
RAKYTSKIY YAROSLAV
77'
 
 
2-2 MAYCON BARBERAN
81'
 
 
GRILLITSCH FLORIAN 0-1 6'
27' 1-1 ISMAILY DOS SANTOS
GRILLITSCH FLORIAN 29'
NORDTVEIT HAVARD 1-2 38'
45' MORAES JUNIOR
52' PATRICK ALAN
77' RAKYTSKIY YAROSLAV
81' 2-2 MAYCON BARBERAN
MATCH SUMMARY: Teams meeting for 1st time in UEFA competition.
Shakhtar drew last 5 UEFA home games v German sides.
Hoffenheim making #UCL GROUP stage debut.
Shakhtar have won last 4 #UCL home fixtures.
Matchday 2: Hoffenheim v Man.
City, Lyon v Shakhtar.
Venue: Arena Lviv.
Turf: Natural.
Capacity: 34,915.
Referee: Jakob Kehlet (DEN).
Assistant referees: Lars Hummelgaard (DEN) & Heine Su00f8rensen (DEN).
Fourth official: Christian Brixen (DEN).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Benfica
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Bayern Monaco
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Manchester City
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Lyon
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Real Madrid
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Roma
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Plzen
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Cska Moscow
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Young Boys
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Manchester Utd
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Valencia
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
21:00
Juventus
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Sierre
COPPA SVIZZERA
1 - 2
2. tempo
1-2
0-0
Friborgo
1-2
0-0
1-0 RIMANN
3'
 
 
 
 
13'
1-1 MOTTET
 
 
20'
1-2 LHOTAK
3' 1-0 RIMANN
MOTTET 1-1 13'
LHOTAK 1-2 20'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
HC Star Forward
COPPA SVIZZERA
0 - 4
2. tempo
0-2
0-2
Bienne
0-2
0-2
 
 
8'
0-1 RAJALA
 
 
10'
0-2 NEUENSCHWANDER
 
 
21'
0-3 POULIOT
 
 
28'
0-4 PEDRETTI
RAJALA 0-1 8'
NEUENSCHWANDER 0-2 10'
POULIOT 0-3 21'
PEDRETTI 0-4 28'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Hockey Huttwil
COPPA SVIZZERA
0 - 2
2. tempo
0-0
0-2
Lugano
0-0
0-2
 
 
22'
0-1 LAPIERRE
 
 
24'
0-2 BERTAGGIA
LAPIERRE 0-1 22'
BERTAGGIA 0-2 24'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Zugo Academy
COPPA SVIZZERA
0 - 0
2. tempo
0-0
0-0
Langenthal
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
EHC Bulach
COPPA SVIZZERA
2 - 2
2. tempo
0-1
2-1
Zurigo
0-1
2-1
 
 
18'
0-1 NOREAU
1-1 AURELIO
22'
 
 
 
 
24'
1-2 NOREAU
2-2 LEMM
26'
 
 
NOREAU 0-1 18'
22' 1-1 AURELIO
NOREAU 1-2 24'
26' 2-2 LEMM
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
EHC Thun
COPPA SVIZZERA
1 - 1
2. tempo
1-0
0-1
Olten
1-0
0-1
1-0 REYMONDIN
4'
 
 
 
 
23'
1-1
4' 1-0 REYMONDIN
1-1 23'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
SC Rheintal
COPPA SVIZZERA
0 - 3
2. tempo
0-2
0-1
Kloten
0-2
0-1
 
 
7'
0-1 FUGLISTER
 
 
19'
0-2 FUGLISTER
 
 
21'
0-3
FUGLISTER 0-1 7'
FUGLISTER 0-2 19'
0-3 21'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Dubendorf
COPPA SVIZZERA
0 - 2
2. tempo
0-2
0-0
Lakers
0-2
0-0
 
 
14'
0-1 KNELSEN
 
 
15'
0-2 SCHWERI
KNELSEN 0-1 14'
SCHWERI 0-2 15'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 20:50
Cronaca
14.02.2018 - 15:330
Aggiornamento 21.06.2018 - 14:17

La doppietta dei Grezz, "ma c'è ancora Biasca...". Il ritorno al passato in salsa carnascialesca, "volevamo fare qualcosa di ambizioso e ci siamo riusciti!"

Il gruppo di Monte Carasso, col suo carro, ha vinto sia a Bellinzona che a Chiasso. "Era il nostro trentesimo, ma non ci aspettavamo di certo un apprezzamento del genere. In tre anni vogliamo portare una trilogia del tempo, adesso siamo tornati alla rivoluzione industriale dell'800"

7 mesi fa Un corteo, un anno di eventi. Al Rabadan sfilano il caso Argo, Crotta, le Maldive e l'elezione di Cassis
MONTE CARASSO – Avete fatto doppietta, come vincere campionato e Coppa… “Sì, ma puntiamo al triplete, c’è ancora Biasca”. Ambiziosi, i Grezz. A ragione: il loro carro ha conquistato Bellinzona e Chiasso, nell’anno del 30esimo anniversario.

Assieme a Diego Rezzonico, abbiamo commentato questi successi, e abbiamo scoperto che vengono da lontano… dal passato e dalla decisione di fare una trilogia. Manca il terzo capitolo, non siamo riusciti a scoprire spoiler, anche perché le idee per l’anno prossimo inizieranno a prendere forma dopo un periodo di riposo.

“Sono delle emozioni forti, vedere la gente che apprezza quello che hai fatto e lo dimostra con applausi è qualcosa che, in questo modo, non avevo mai vissuto. È stato molto forte, per chi costruisce carri è un’emozione davvero grandissima”.

Ci racconta cosa rappresenta il vostro carro?
“Il gruppo, lo scorso anno, ha deciso di affrontare i tre carnevali che sarebbero venuti con una trilogia: presente, passato e futuro. Nel 2017 abbiamo portato il tema del presente, con Apocalypse Social, improntato su uso e abuso dei social network. Adesso toccava al passato, e abbiamo pensato che riuscire a creare un’atmosfera da viaggio nel tempo sarebbe stato apprezzato da tutti. il viaggio nel tempo ha sempre affascinato popolazione, registi, scrittori, e farlo su un carro di carnevale sarebbe stato un successo, e infatti lo è stato. Non è stato un viaggio fine a sé stesso, visto che siamo agli albori della quarta rivoluzione industriale, ci siamo chiesti come abbiamo fatto ad arrivare sin qui. Si va a ritroso fino all’Inghilterra dell’800, quando c’è stata la prima rivoluzione industriale, per capire se magari si stava meglio quando si stava peggio, per capire eventualmente dove si è sbagliato”.

Si stava meglio quando si stava peggio, quindi?
“Ognuno può fare le sue riflessioni. Si stava meglio perché c’erano più serenità e tranquillità, si faceva però più fatica. Non penso all’800 ma qualche anno fa si stava meglio. Correzioni da attuare? Sin qui non siamo arrivati, pensare a soluzioni era entrare troppo nel dettaglio. Credo spetti a tutti fare un passo indietro e fermare il tempo che scorre troppo veloce, non si ha il tempo di godersi le cose che abbiamo. Rallentare o fermarsi sarebbe ideale, non solo per me, a livello professionale e privato, avere più tempo per sé stessi e per gli altri. Ora è una corsa al tutto e subito e non si apprezza più nulla perché non si ha il tempo di farlo”.

Siete usciti dagli schemi classici del carnevale, non parlando di attualità e di satira, vero?
“Questa trilogia porta a fare qualcosa di diverso. Andiamo un po’ controcorrente, non ha detto il dottore che i carri vanno fatti in un certo modo. Un carro che sfila, anche se si chiama carnevale, può portare un tema sociale o fantasy, ed essere apprezzato come è successo a noi a 360°. I più radicali e integralisti al significato del carnevale storcono un po’ il naso, dicendo che non c’è satira: però ci sono emozione e spettacolo, chi guarda ha piacere, qualcosa che ritengo importante”.

Cosa c'è dietro un carro simile? Spesso se ne sente parlare, però chi non è in un gruppo forse mnon immagina il lavoro.
“C’è la fase di pianificazione, con l’idea, qualche schizzo, qualche disegno. Poi si fa avanti, nella progettazione, infine il lavoro fisico in sé comincia a inizio settembre. Ci impegna due sere la settimana e il sabato tutto il giorno, mentre per esempio nel periodo natalizio e da lì in poi anche di più. Costruiamo tutto noi. Quest’anno era il nostro 30esimo, un traguardo per noi importante, e volevamo fare qualcosa di ambizioso, lo sapevamo. Nei nostri carnevali in 30 anni difficilmente ho visto un carro del genere, col suo movimento, la sua particolarità anche del tema, ed è impagabile. È un premio per i nostri 30 anni”.

Adesso manca il futuro… come sarà? Siamo curiosi…
“Dobbiamo goderci ancora il passato, che non è ancora finito… Non ci aspettavamo questo effetto, volevamo fare qualcosa di bello, però non credevamo di piacere così tanto, a tutti, persino agli altri gruppi, come mai in 30 anni. Tanta roba, posso dire! Ora un po’ di pausa, anche se la testa, quando c’è la passione, non stacca mai”.

Paola Bernasconi
Potrebbe interessarti anche
Tags
passato
tempo
carro
fare qualcosa
trilogia
volevamo fare
carnevale
volevamo fare qualcosa
po
biasca
© 2018 , All rights reserved