Lugano
0
Friborgo
0
1. tempo
(0-0)
Langnau
0
Zurigo
0
1. tempo
(0-0)
Zugo
0
Bienne
0
1. tempo
(0-0)
Ambrì
0
Losanna
0
1. tempo
(0-0)
Davos
0
Lakers
0
1. tempo
(0-0)
La Chaux de Fonds
0
Turgovia
0
1. tempo
(0-0)
Olten
0
Ajoie
1
1. tempo
(0-1)
Kloten
1
GCK Lions
0
1. tempo
(1-0)
Ticino Rockets
Winterthur
20:00
 
Langenthal
Visp
20:00
 
Lugano
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Friborgo
0-0
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Langnau
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Zurigo
0-0
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Zugo
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Bienne
0-0
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Ambrì
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Losanna
0-0
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Davos
LNA
0 - 0
1. tempo
0-0
Lakers
0-0
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
La Chaux de Fonds
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Turgovia
0-0
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Olten
LNB
0 - 1
1. tempo
0-1
Ajoie
0-1
 
 
2'
0-1
0-1 2'
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Kloten
LNB
1 - 0
1. tempo
1-0
GCK Lions
1-0
1-0 METTLER
3'
 
 
3' 1-0 METTLER
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Ticino Rockets
LNB
0 - 0
20:00
Winterthur
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Langenthal
LNB
0 - 0
20:00
Visp
Ultimo aggiornamento: 18.01.2019 19:52
Cronaca
06.01.2019 - 15:040

È l'Epifania più calda dall'inizio delle misurazioni

Le colonnine dei termometri non dovrebbero scendere di molto nella giornata di domani, lunedì 7 gennaio

LOCARNO – Dopo settimane di attesa, l'inverno è arrivato anche in Svizzera. Gran parte della nostra Nazione, infatti, è ricoperta di neve. Fa eccezione il Ticino. Nel nostro Cantone, infatti, le raffiche di favonio, oltre a spazzare via le polveri fini, hanno contribuito a innalzare le temperature a livelli record nel giorno dell'Epifania.

Temperature attorno, o superiori in alcuni casi, ai 15 gradi (15,7 a Locarno-Magadino), non sono mai state registrate da quando sono cominciate le misurazioni (1959).

E le colonnine dei termometri – stando alle previsioni di MeteoSvizzera – non dovrebbero scendere di molto nella giornata di domani, lunedì 7 gennaio. Il forte favonio irregolare fin sulle pianure dovrebbe lasciare un po' di tregua al Ticino a partire dalla serata di oggi.

Secondo gli esperti di Locarno-Monti non sono previste precipitazioni nel corso della settimana, in quanto ci si aspetta una settimana prevalentemente soleggiata.

Potrebbe interessarti anche
Tags
ticino
epifania
misurazioni
record
© 2019 , All rights reserved