Cronaca
18.01.2019 - 18:160

Altri due estradati per il mancato furto alla Loomis

Un 55enne e un 30enne, entrambi cittadini italiani residenti in provincia di Foggia, sono stati portati in Ticino ieri per il colpo progettato per fine febbraio dello scorso anno

CHIASSO - Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 17.01.2019 sono stati estradati dall'Italia un 55enne e un 30enne, entrambi cittadini italiani residenti in provincia di Foggia. 

I due uomini, su cui pendeva una richiesta di estradizione della Magistratura ticinese, fanno parte della banda entrata in azione nella notte tra il 25 e il 26.02.2018. 

Quella sera i due uomini, unitamente a dei correi, avevano cercato di sottrarre un'ingente refurtiva presso una ditta attiva nella logistica di valori con sede a Chiasso. 

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli.

8 mesi fa Tentato colpo alla Loomis, estradati tre foggiani
Tags
© 2019 , All rights reserved