Cronaca
05.02.2019 - 12:580

Uno dei due operai non ce l'ha fatta

I due uomini stavano effettuando dei controlli lungo i binari. La vittima, deceduta a causa delle ferite, è un 40enne svizzero domiciliato nel Bellinzonese. Serie le ferite anche per il collega, di 39 anni

 AIROLO – La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 9 ad Airolo è avvenuto un incidente ferroviario. 

Un treno TILO circolava in direzione nord con a bordo cinque persone. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, giunto al portale sud della galleria ferroviaria della vecchia linea del San Gottardo, ha investito due collaboratori FFS, che stavano effettuando dei controlli lungo i binari. 

Si tratta di un 40enne cittadino svizzero domiciliato nel Bellinzonese, che è deceduto a causa delle gravi ferite riportate, e di un 39enne cittadino svizzero domiciliato nel Locarnese, che ha riportato serie ferite. 

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, della Polizia dei trasporti, i pompieri delle Ferrovie federali svizzere (FFS) nonché i soccorritori di Tre Valli Soccorso e della Rega che dopo aver prestato le prime cure al 39enne lo hanno trasportato in elicottero all'ospedale.

La linea rimarrà chiusa fino a nuovo ordine per consentire le operaz ioni di soccorso, di sgombero nonché i rilievi del caso. Da parte delle FFS sono stati predisposti dei bus sostitutivi che collegano Airolo a Erstfeld

6 mesi fa Terribile ad Airolo. Un TILO investe due operai, uno sarebbe gravissimo
Tags
ferite
polizia
airolo
ffs
svizzero domiciliato
© 2019 , All rights reserved