Cronaca
08.02.2019 - 11:590

Fuoriscita di monossido di carbonio, evacuate una decina di persone

La perdita si è avuta all'interno del locale caldaia di una palazzina a Lugano. Nessuno è rimasto ferito, Polizia, Croce Verde e Pompieri hanno arieggiato i locali

LUGANO - La Polizia cantonale comunica che questa mattina verso le 09.30, all'interno del locale caldaia di una palazzina di via Concordia a Lugano, per cause che spetterà all'inchiesta di polizia stabilire, si è verificata una fuoriuscita di monossido di carbonio. 

A titolo precauzionale si è resa necessaria l'evacuazione di una decina di persone dagli appartamenti. 

Non si lamentano feriti. 

Sul luogo delle operazioni di soccorso, oltre agli agenti della Polizia cantonale e della Polizia della città di Lugano, sono intervenuti la Croce Verde di Lugano e i Pompieri di Lugano (con 8 uomini e 4 veicoli) che hanno provveduto a ripristinare la situazione e ad arieggiare i locali.

Tags
lugano
polizia
monossido
carbonio
decina
© 2019 , All rights reserved