Cronaca
10.04.2019 - 11:320

Il 29enne aveva chiamato aiuto. Sul corpo della donna non ci sono segni di ferite

Nella stanza dell'hotel a Muralto che i due condividevano è stato notato solo un gran disordine. Qualche ora prima il portiere di notte aveva calmato i due, che stavano litigando

MURALTO – Cosa è successo alla giovane 22enne trovata morta ieri in una stanza d’hotel a Muralto? Tutte le ipotesi sono aperte, al momento, nonostante il fermo dell’uomo, un 29enne tedesco residente a Zurigo, che condivideva la vacanza con lei.

I due, secondo quanto riportano i media, erano arrivati alcuni giorni fa, dicendosi una coppia di fidanzati in vacanza: avevano occupato una delle migliori stanze della struttura, una suite con una bella terrazza. Tutto era andato bene sino alla notte della morte della giovane.

A quanto pare, già durante la nottata, il portiere di notte era intervenuto per chiedere ai due di abbassare i toni. Stavano infatti litigando in modo decisamente rumoroso. Gli animi si sono calmati, poi verso le 7 il 29enne è sceso, trafelato, alla reception chiedendo di chiamare un’ambulanza perché la ragazza stava male.

I soccorritori hanno provato a rianimarla, ma senza successo.

Cosa ha causato la morte della 22enne? Apparentemente, non ci sarebbero ferite. potrebbe essere stata soffocata? Non si esclude nulla. Potrebbe essere anche caduta, essere stata vittima di un malore. Il litigio avvenuto nella notte fa pensare che il 29enne possa in qualche modo essere coinvolto, ma prima di poter dire qualcosa si dovrà attendere l’autopsia.

L’uomo intanto è stato fermato e interrogato, non è noto cosa abbia detto.

In stanza chi è entrato ha notato solo un estremo disordine, difficile capire se esso sia frutto della libertà della vacanza e dunque della poca voglia di riordinare della coppia, oppure di una colluttazione.

2 mesi fa Arrestato il compagno di stanza della donna trovata morta!
2 mesi fa Muralto, si fa strada l'ipotesi di un delitto. Uccisa con un'arma o con la violenza fisica?
2 mesi fa Donna trovata morta nel bagno di una stanza d'albergo a Muralto
© 2019 , All rights reserved