Cronaca
04.06.2019 - 11:430

Miracolo! Atterrando col paracadute cade da trenta metri, non è in pericolo di vita

Un 47enne cittatino italiano residente in provincia di Varese stava effettuando un lancio col paracadute sulla diga del Luzzone, atterrando ha colliso contro la parete della diga stessa, rovinando al suolo: ha riportato ferite serie

GHIRONE - La Polizia cantonale comunica che il 03.06.2019, poco prima delle 19.30 in territorio di Ghirone è avvenuto un infortunio. Un 47enne cittadino italiano residente in provincia di Varese si trovava sulla diga del Luzzone per effettuare un lancio con paracadute. 

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, durante la fase di atterraggio l'uomo ha colliso contro la parete della diga, rovinando poi al suolo da un'altezza di circa trenta metri. 

Sul posto sono prontamente intervenuti agenti della Polizia cantonale e la Rega, che ha soccorso e trasportato il 47enne all'ospedale.

A detta dei medici l'uomo ha riportato serie ferite, non tali da metterne in pericolo la vita.

Potrebbe interessarti anche
Tags
paracadute
diga
pericolo
trenta metri
47enne
metri
polizia
© 2019 , All rights reserved