Napoli
2
Verona
0
fine
(1-0)
Juventus
Bologna
20:45
 
Winterthur
1
Vaduz
0
fine
(1-0)
Sciaffusa
1
Grasshopper
1
1. tempo
(1-1)
Basilea
0
Thun
0
1. tempo
(0-0)
Young Boys
1
Xamax
0
1. tempo
(1-0)
NJ Devils
1
VAN Canucks
0
pausa
(1-0)
Napoli
SERIE A
2 - 0
fine
1-0
Verona
1-0
KOULIBALY KALIDOU
4'
 
 
 
 
15'
LAZOVIC DARKO
1-0 MILIK ARKADIUSZ
37'
 
 
 
 
54'
GUNTER KORAY
 
 
66'
FARAONI DAVIDE
2-0 MILIK ARKADIUSZ
67'
 
 
ZIELINSKI PIOTR
83'
 
 
4' KOULIBALY KALIDOU
LAZOVIC DARKO 15'
37' 1-0 MILIK ARKADIUSZ
GUNTER KORAY 54'
FARAONI DAVIDE 66'
67' 2-0 MILIK ARKADIUSZ
83' ZIELINSKI PIOTR
Venue: Stadio San Paolo.
Turf: Natural.
Capacity: 60,240.
History: 28W-12D-12W.
Goals: 87-41.
Age: 27,1-25,8.
Sidelined Players: NAPOLI - Elseid Hysaj (Fracture).
VERONA - Emmanuel Badu (Suspended), Antonio Di Gaudio (Suspended), Alessandro Crescenzi (Suspended), Samuel Di Carmine (Head), Boris Radunovic (Knee), Emmanuel Badu (Knee), Daniel Bessa (Adductor).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 19:53
Juventus
SERIE A
0 - 0
20:45
Bologna
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 19:53
Winterthur
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
fine
1-0
Vaduz
1-0
1-0 DA SILVA NUNO
11'
 
 
11' 1-0 DA SILVA NUNO
Venue: Schutzenwiese.
Turf: Natural.
Capacity: 8,550.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 19:53
Sciaffusa
CHALLENGE LEAGUE
1 - 1
1. tempo
1-1
Grasshopper
1-1
1-0 KRASNIQI JETMIR
4'
 
 
 
 
31'
1-1 SALATIC VEROLJUB
4' 1-0 KRASNIQI JETMIR
SALATIC VEROLJUB 1-1 31'
Venue: LIPO Park Schaffhausen.
Turf: Heatable Artificial Turf.
Capacity: 8,200.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 19:53
Basilea
SUPER LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Thun
0-0
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 19:53
Young Boys
SUPER LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Xamax
1-0
1-0 NSAME JEAN-PIERRE
33'
 
 
 
 
36'
XHEMAJLI ARBENIT
33' 1-0 NSAME JEAN-PIERRE
XHEMAJLI ARBENIT 36'
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) 31,789.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 19:53
NJ Devils
NHL
1 - 0
pausa
1-0
VAN Canucks
1-0
1-0 HUGHES
15'
 
 
15' 1-0 HUGHES
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 19:53
Cronaca
12.07.2019 - 16:420
Aggiornamento : 17:59

La polemica: "Sul lungolago un mezzo pesante potrebbe falciare la folla. Ma l'Inter..."

L’imprenditore Enrico Rossini, patron della Axim, non ha gradito le forze di sicurezza messe in atto per blindare il ritiro dei nrazzurri. "Vergognosa la sicurezza che viene data a una squadra di calcio rispetto della poca o nulla per i cittadini"

LUGANO – Il ritiro blindato dell’Inter a Lugano sta facendo discutere e suscitando diversi malumori. L’imprenditore Enrico Rossini, patron della Axim, ha espresso sulla sua bacheca Facebook alcune perplessità in particolare relative alle eccessive misure di sicurezza.

“Veramente incomprensibile" scrive Rossini "la sicurezza che viene data ad una squadra di calcio, direi quasi vergognosa a dispetto della poca o NULLA sicurezza data ai nostri concittadini". 

"Esempio ne è il Lungolago pedonalizzato diverse sere la settimana. In effetti non esiste nessuno sbarramento alle due entrate, Cassarate da una parte e Paradiso dall’altra! Un veicolo pesante e non sarebbe il primo caso potrebbe attraversare tutto il lungo lago indisturbato falciando chi trova sulla propria via!", spiega, allarmato.

"In tutte le città che ho frequentato ho sempre trovato una particolare attenzione nei punti critici con sbarramenti adeguati! Dobbiamo sempre attenderci una disgrazia per reagire? Cosa pensano le nostre autorità? Che forse siamo invulnerabili agli attacchi? Riflettiamo gente…”, conclude. 

3 mesi fa Tutti in battello con l'Inter. Conte: "Abbiamo trovato le condizioni necessarie per lavorare con profitto"
3 mesi fa L'Inter blindatissima. 20mila franchi per la sicurezza, una trentina di agenti ed anche i cani!
3 mesi fa L'Inter è ticinese. Oggi due sedute a Cornaredo
Tags
sicurezza
rossini
lungolago
inter
© 2019 , All rights reserved