Cronaca
13.09.2019 - 16:470

Si intascava le multe: poliziotto sospeso (ma con lo stipendio)

Si tratta di un sgente della Polizia intercomunale del Piano. L'inchiesta interna ha fatto scattare la sospensione e i fatti sono stati segnalati al Ministero Pubblico, ma il difensore è sereno

GORDOLA – Un altro agente indagato. Questa volta, si tratta di un poliziotto attivo presso la Polizia intercomunale del Piano. Il sospetto? Incassava i soldi delle multe, non si sa quanti e con che modalità.

In ogni caso, è stata inviata anche un’inchiesta interna, fa sapere La Regione, e l’uomo è stato sospeso anche se dovrebbe continuare a percepire lo stipendio. Il caso è stato segnalato al Ministero Pubblico.

Il Municipale Grossi, interpellato dal quotidiano, non ha potuto dire di più essendoci in corso un’inchiesta, mentre Andrea Bersani, difensore del poliziotto, è convinto che la fattispecie si chiarirà presto e che non ci sia nulla di rilevanza penale.

Potrebbe interessarti anche
Tags
sospeso
multe
poliziotto
stipendio
inchiesta
ministero
polizia intercomunale
inchiesta interna
polizia
ministero pubblico
© 2019 , All rights reserved