TOR Leafs
6
MON Canadiens
3
fine
(0-3 : 2-0 : 4-0)
PHI Flyers
2
PIT Penguins
3
3. tempo
(1-1 : 0-1 : 1-1)
EDM Oilers
1
ANA Ducks
0
pausa
(1-0)
VAN Canucks
0
NY Islanders
2
pausa
(0-2)
TOR Leafs
NHL
6 - 3
fine
0-3
2-0
4-0
MON Canadiens
0-3
2-0
4-0
 
 
9'
0-1 SHAW
 
 
13'
0-2 TATAR
 
 
14'
0-3 PETRY
1-3 MATTHEWS
23'
 
 
2-3 ENNIS
39'
 
 
3-3 NYLANDER
47'
 
 
4-3 HYMAN
58'
 
 
5-3 JOHNSSON
59'
 
 
6-3 HYMAN
60'
 
 
SHAW 0-1 9'
TATAR 0-2 13'
PETRY 0-3 14'
23' 1-3 MATTHEWS
39' 2-3 ENNIS
47' 3-3 NYLANDER
58' 4-3 HYMAN
59' 5-3 JOHNSSON
60' 6-3 HYMAN
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.02.2019 04:47
PHI Flyers
NHL
2 - 3
3. tempo
1-1
0-1
1-1
PIT Penguins
1-1
0-1
1-1
 
 
8'
0-1 CROSBY
1-1 COUTURIER
13'
 
 
 
 
31'
1-2 SCHULTZ
 
 
47'
1-3 MALKIN
2-3
57'
 
 
CROSBY 0-1 8'
13' 1-1 COUTURIER
SCHULTZ 1-2 31'
MALKIN 1-3 47'
57' 2-3
Ultimo aggiornamento: 24.02.2019 04:47
EDM Oilers
NHL
1 - 0
pausa
1-0
ANA Ducks
1-0
1-0 CURRIE
17'
 
 
17' 1-0 CURRIE
Ultimo aggiornamento: 24.02.2019 04:47
VAN Canucks
NHL
0 - 2
pausa
0-2
NY Islanders
0-2
 
 
5'
0-1 CIZIKAS
 
 
15'
0-2 PULOCK
CIZIKAS 0-1 5'
PULOCK 0-2 15'
Ultimo aggiornamento: 24.02.2019 04:47
Economia
15.01.2019 - 16:300

OCST, "la direzione della Monte Generoso pronta a trovare una soluzione condivisa"

Dopo le polemiche sui nove licenziamenti, secondo la direzione per scarse competenze, per gli ex lavoratori per motivi economici, Giorgio Fonio è positivo: "ci rivedremo giovedì e siamo convinti che arriveremo a un risultato positivo"

CAPOLAGO – L’OCST ha avuto un primo incontro con la direzione della Monte Generoso per la questione dei nove licenziamenti.
Aveva fatto scalpore poiché la direzione aveva parlato di scelte dettate dalla scarsa conoscenza delle lingue, in particolare tedesco, da parte delle persone colpite. Ma poi esse avevano smentito, affermando di non essere mai stati coinvolti in corsi di aggiornamento. Tra loro anzi c’è una donna madrelingua tedesca e un uomo che parla bene inglese e francese. I motivi dei licenziamenti sono prettamente economici, sono convinti.

Si sono poi rivolti al sindacato. Giorgio Fonio commenta così la giornata di oggi: “abbiamo incontrato i vertici della FMG e possiamo affermare che abbiamo trovato una direzione aperta al dialogo e pronta a trovare, tempestivamente, una soluzione condivisa. Giovedì prossimo verrà fatto un altro incontro, che siamo convinti, porterà ad un risultato positivo e condiviso”.

Abbiamo provato a sollecitarlo per capire se si sia parlato degli ormai famosi corsi di lingue o dei motivi del licenziamento (competenze? Economico? Ora tutto è aperto), senza riuscire a farci dire di più dato che “c’è una trattativa in corso”. Non sappiamo neppure se la sua idea iniziale di ricollocamento all’interno della Migros sia stata messa sul tavolo.

1 mese fa "Ci hanno licenziato per motivi economici. E non ci hanno offerto corsi di aggiornamento"
1 mese fa "È ora che i lavoratori della Monte Generoso possano farsi sentire", OCST scende in campo
1 mese fa Bühler contro Fonio: "Monte Generoso, sta diventando una tragicommedia. Nel CdA c'è... il PPD, che ora chiede di riassumere"
1 mese fa L'idea di Fonio: "Perchè non reintegrare le persone licenziate all'interno del gruppo Migros?"
1 mese fa L'ironia di Tonini. "Camerieri, la radice quadrata di un piatto di ceramica del diametro di 30,5 centimetri?"
1 mese fa "Avevamo offerto corsi di lingue e soggiorno all'estero, hanno detto di no". La Monte Generoso si difende
1 mese fa "Guardiamo le competenze, non da dove vengono i dipendenti". Non sanno bene il tedesco, licenziati
Potrebbe interessarti anche
Tags
direzione
ocst
monte
motivi
soluzione
soluzione condivisa
monte generoso
generoso
© 2019 , All rights reserved