Estero
04.04.2018 - 14:300
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:43

Che figuraccia! Due turisti svizzeri danzano nudi davanti a una chiesa di Venezia. "Il video andrà in rete", ma loro non smettono e... eccolo!

La Polizia Municipale di Venezia sta cercando i due tizi che, incuranti delle minacce di una donna che li stava riprendendo e di un uomo che era con lei, hanno proseguito nella loro performance, probabilmente dettata dai fumi dell'alcool. Era Pasqua, e si trovavano a Rialto GUARDA IL VIDEO

VENEZIA – È stata una Pasqua trasgressiva e un po’ folle quella di due turisti elvetici. Il video della loro bravata sta facendo il giro di Internet: erano stati avvertiti, perché una voce fuori campo dice in inglese che sta filmando e che tutto finirà in rete.

Loro, come se nulla fosse, hanno continuato nella loro performance. Era il giorno di Pasqua, e probabilmente ubriachi, si sono spogliati davanti a San Giacometo, la prima chiesa consacrata del centro storico lagunare di Rialto, e hanno iniziato a danzare, tra saltelli e schiamazzi, ballando a ritmo di musica, incuranti delle minacce di chi stava riprendendo (pare una donna).

Le immagini sono finite su ilmessaggero.it e ora la Polizia Municipale di Venezia sta cercando di rintracciarli. Non una bella figura, certamente.
Tags
venezia
video
pasqua
due turisti
turisti
chiesa
rete
© 2018 , All rights reserved