Estero
16.08.2020 - 18:400

Italia, la nuova stretta anti contagi. Chiuse tutte le discoteche

Obbligatorie le mascherine dalle 18 alle 6 anche nei luoghi pubblici all'aperto dove si potrebbero formare assembramenti e quando non vi è la distanza sociale garantita

ROMA - L'Italia torna a chiudere le discoteche, da stasera sino al 7 settembre. Lo hanno deciso in una riunione in video conferenza  i ministri di Sanità, Regioni, Sviluppo economico e i governatori regionali.

C'erano state molte polemiche per l'affollamento di persone, soprattutto giovani e in particolare nelle località balneari. Con i contagi che tornano a aumentare, si è deciso di dire stop.

Anche per quanto concerne le mascherine norme più severe. Esse saranno obbligatorie, anche all'aperto, dove non si può mantenere la distanza sociale e nei luoghi pubblici che per conformazione sono idonei alla formazione di assembramenti, dalle 18 alle 6. 

© 2020 , All rights reserved