Mixer
13.02.2018 - 11:460
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:43

Maxi e Michael battono Lugano e Ambrì! Ascolti da record per il record, e non è un gioco di parole. Tra le lacrime e il cuoio cappelluto che tira, mancano meno di 30 ore

I Blues Brothers sono in diretta radiofonica su Radio 3iii da ormai più di 70 ore. TeleTicino ha deciso di regalare alla coppia la prima serata: di notte tram il 30% e il 40% di colore che erano sintonizzati ha seguito il tentativo di entrare nel Guinnes dei Primati

6 mesi fa 100 ore di diretta per un record. I Blues Brothers, "l'ingrediente vincente sarà la nostra amicizia. Temiamo la mancanza di sonno e la stanza chiusa"
MELIDE – Una coppia che sa attirare le simpatie di tutti, spontanea e vicina alla gente, anzi, “drogata” del pubblico come ci ha detto in un’intervista qualche giorno fa. Un record che pare impossibile da battere, per un’impresa che fa parlare. Il coinvolgimento social, con incoraggiamenti, aggiornamenti, e tanti messaggi.

Da ormai 72 ore circa Michael Casanova e Maxi B sono in diretta radiofonica su Radio 3iii, e per entrare nel Guinnes dei Primati devono resistere ancora poco più di un giorno. Un’eternità, per chi è senza sonno (o dorme per breve tempo quando il regolamento lo consente,  come ci hanno spiegato), poco se si considera quanto è già stato fatto.

Ce la faranno o no? Il Ticino tifa per loro. Si stanno registrando numeri da record, anche quelli, per i due. Addirittura, hanno attirato più telespettatori dei derby di hockey, che erano stati l’autentico colpaccio del gruppo di Melide. E di notte addirittura fra il 30% e il 40% di chi era sintonizzato faceva compagnia ai Blues Brothers.

Matteo Pelli, direttore di Radio 3iii, ha parlato di “due matti che tentano una magia in diretta radiofonica”. Ovviamente, l’impresa sta portando grande visibilità all’emittente di Melide.

Ieri, ad un certo punto, Maxi B è scoppiato in lacrime, apparentemente senza motivo, appena passata la boa delle 50 ore. Emozioni che vanno a mille, reazioni incontrollabili alla tensione e soprattutto al poco sonno. Ogni tanto le voci si fanno stanche, poi l'adrenalina risale, ed ecco i duetti di battute e risate. Il siparietto divertente di questa mattina vedeva i due conduttori lamentarsi di “sentir tirare il cuoio cappelluto”, con l’intenzione di chiedere al medico se è normale: e poi un ascoltatore spiega che possono essere le cuffie! Insomma, in davvero tantissimi sono coinvolti con Casanova e Maxi.

Tanto che TeleTicino ha deciso di mandare in diretta in prima serata un po’ dell’impresa.

Michael Casanova ci aveva promesso un'intervista, a record raggiunto. Temiamo che prima bisognerà concedergli un po' di sonno... meritartissimo!
Potrebbe interessarti anche
Tags
record
maxi
michael
impresa
lacrime
cuoio cappelluto
radio
diretta radiofonica
casanova
cuoio
© 2018 , All rights reserved