Friborgo
3
Ambrì
2
3. tempo
(3-1 : 0-1 : 0-0)
Losanna
2
Bienne
2
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 0-0)
Langnau
1
Berna
0
3. tempo
(1-0 : 0-0 : 0-0)
Zugo
3
Davos
3
3. tempo
(1-1 : 1-1 : 1-1)
La Chaux de Fonds
3
Zugo Academy
1
3. tempo
(2-0 : 1-1 : 0-0)
GCK Lions
4
Ticino Rockets
1
pausa
(2-0 : 2-1)
Langenthal
3
Ajoie
0
pausa
(1-0 : 2-0)
Sierre
2
Kloten
0
pausa
(2-0 : 0-0)
Turgovia
2
Olten
2
pausa
(1-1 : 1-1)
Winterthur
1
Visp
3
3. tempo
(0-2 : 1-1 : 0-0)
Friborgo
LNA
3 - 2
3. tempo
3-1
0-1
0-0
Ambrì
3-1
0-1
0-0
1-0 ROSSI
3'
 
 
2-0 BRODIN
7'
 
 
3-0 DESHARNAIS
12'
 
 
 
 
15'
3-1 DAGOSTINI
 
 
27'
3-2 DAGOSTINI
3' 1-0 ROSSI
7' 2-0 BRODIN
12' 3-0 DESHARNAIS
DAGOSTINI 3-1 15'
DAGOSTINI 3-2 27'
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
Losanna
LNA
2 - 2
3. tempo
1-2
1-0
0-0
Bienne
1-2
1-0
0-0
 
 
9'
0-1 CUNTI
 
 
18'
0-2 POULIOT
1-2 EMMERTON
20'
 
 
2-2 VERMIN
27'
 
 
CUNTI 0-1 9'
POULIOT 0-2 18'
20' 1-2 EMMERTON
27' 2-2 VERMIN
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
Langnau
LNA
1 - 0
3. tempo
1-0
0-0
0-0
Berna
1-0
0-0
0-0
1-0 MAXWELL
3'
 
 
3' 1-0 MAXWELL
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
Zugo
LNA
3 - 3
3. tempo
1-1
1-1
1-1
Davos
1-1
1-1
1-1
 
 
2'
0-1 STOOP
1-1 KOVAR
20'
 
 
 
 
22'
1-2 HISCHIER
2-2 HOFMANN
40'
 
 
 
 
41'
2-3 WIESER M.
3-3
43'
 
 
STOOP 0-1 2'
20' 1-1 KOVAR
HISCHIER 1-2 22'
40' 2-2 HOFMANN
WIESER M. 2-3 41'
43' 3-3
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
La Chaux de Fonds
LNB
3 - 1
3. tempo
2-0
1-1
0-0
Zugo Academy
2-0
1-1
0-0
1-0 CAMERON
11'
 
 
2-0 BOGDANOFF
20'
 
 
3-0 TANNER
31'
 
 
 
 
39'
3-1 SCHWENNINGER
11' 1-0 CAMERON
20' 2-0 BOGDANOFF
31' 3-0 TANNER
SCHWENNINGER 3-1 39'
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
GCK Lions
LNB
4 - 1
pausa
2-0
2-1
Ticino Rockets
2-0
2-1
1-0 BERNI
3'
 
 
2-0 BRUNSCHWEILER
18'
 
 
 
 
27'
2-1 MAZZOLINI
3-1 BRUNSCHWEILER
30'
 
 
4-1 FUHRER
39'
 
 
3' 1-0 BERNI
18' 2-0 BRUNSCHWEILER
MAZZOLINI 2-1 27'
30' 3-1 BRUNSCHWEILER
39' 4-1 FUHRER
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
Langenthal
LNB
3 - 0
pausa
1-0
2-0
Ajoie
1-0
2-0
1-0 DAHLER
17'
 
 
2-0 STERCHI
25'
 
 
3-0 LIECHTI
29'
 
 
17' 1-0 DAHLER
25' 2-0 STERCHI
29' 3-0 LIECHTI
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
Sierre
LNB
2 - 0
pausa
2-0
0-0
Kloten
2-0
0-0
1-0 HEINIMANN
17'
 
 
2-0 HEINIMANN
19'
 
 
17' 1-0 HEINIMANN
19' 2-0 HEINIMANN
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
Turgovia
LNB
2 - 2
pausa
1-1
1-1
Olten
1-1
1-1
 
 
13'
0-1 SARTORI
1-1 MEROLA
19'
 
 
 
 
30'
1-2 NUNN
2-2 MEROLA
37'
 
 
SARTORI 0-1 13'
19' 1-1 MEROLA
NUNN 1-2 30'
37' 2-2 MEROLA
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
Winterthur
LNB
1 - 3
3. tempo
0-2
1-1
0-0
Visp
0-2
1-1
0-0
 
 
5'
0-1 VAN GUILDER
 
 
8'
0-2 RANOV
1-2 SLUKA
21'
 
 
 
 
24'
1-3 STEINER
VAN GUILDER 0-1 5'
RANOV 0-2 8'
21' 1-2 SLUKA
STEINER 1-3 24'
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 21:32
Politica
11.10.2016 - 09:000
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

«Voi chiacchierate, noi facciamo proposte concrete contro il dumping»

MPS presenta una nuova iniziativa contro il dumping, con segnalazioni e multe per chi licenzia e assume a stipendio minore. E Pronzini attacca gli iniziativisti di "Prima i nostri"

BELLINZONA - A nessuno dei promotori di "Prima i nostri" interessa realmente combattere il dumping. Lo sostiene il Movimento per il Socialismo, che ieri ha presentato l'iniziativa parlamentare "Lotta al dumping, dalle parole ai fatti", dopo il buon consenso raggiunto da "Basta col dumping in Ticino" (che non è però bastato). Non è legale sostituire dei lavoratori con altri per pagarli meno, e qui rientrano i fenomeni della sostituzione di manodopera indigena e del dumping salariale. Ma come si possono combattere se non si conoscono i casi? È la domanda che si pone Pronzini, a cui l'iniziativa vorrebbe rispondere. Il Movimento per il Socialismo ritiene "Prima i nostri" inapplicabile oltre che xenofobo. «A promotori interessa difendere una bandiera che permetta di guadagnare il massimo di consensi elettorali», ha detto Pronzini al Corriere del Ticino. Gli iniziativisti puntano su chi non trova lavoro, non su chi per mantenere il posto deve accettare riduzioni salariali. «Mentre questi qui perdevano tempo a chiacchierare, MPS ha fatto una proposta che concretizza la volontà popolare di combattere il dumping», ha scritto Pronzini su Facebook commentando il nulla di fatto nell'incontro di ieri per decidere come lavorare per applicare l'iniziativa accettata dal popolo. Come combattere questo fenomeno, allora? Pronzini e Giuseppe Sergi propongono un formulario, redatto dall'Ispettorato del lavoro (a cui poi dovrà essere consegnato), che dovrà essere firmato dal datore di lavoro e controfirmato dal lavoratore, con indicazioni quali salario, percentuale d'impiego e tipo di contratto. Il datore di lavoro dovrà render noti anche i posti vacanti e le nuove assunzioni, oltre che le modifiche salariali. E per quanto riguarda i licenziamenti, essi non possono essere evitati ma monitorati: la proposta è di sanzionare chi sostituisce un dipendente con uno pagato meno con una multa pari al 2% della massa salariale.
Potrebbe interessarti anche
Tags
dumping
pronzini
lavoro
iniziativa
prima
© 2019 , All rights reserved