Politica
22.12.2016 - 20:140
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

«Maggioranza del Governo incoerente, la Riforma III è solo un regalo alle grandi aziende»

Il partito socialista, come ieri la sua Consigliera Nazionale Carobbio, attacca Beltraminelli, Vitta e Gobbi. «La riforma causerà perdite, per cui è inconcepibile sostenerla prima del voto sui referendum»

BELLINZONA - La conferenza stampa dei ministri Vitta, Beltraminelli e Gobbi in relazione alle misure da attuare a livello cantonale per rendere efficace la Riforma III delle imprese ha preoccupato, ieri, Marina Carobbio. Anche il suo partito, il PS, ha esposto in una nota la sua contrarietà. Secondo i socialisti, la riforma in questione farà perdere soldi alla Confederazione, ai Cantoni, alle Città e ai Comuni (si parla di 2,7 miliardi di franchi), causando «dei drastici tagli alle prestazioni e l’aumento delle imposte poiché anche i più severi programmi di risparmio non riusciranno ad assorbire le perdite». Inoltre, dato che ridurrà le entrate, per il PS è inspiegabile che la maggioranza del Governo, ritenuta incoerente, faccia campagna a suo favore prima di votare sui referendum in merito ai tagli. «Le proposte del Governo in ambito sociale quale contropartita alla defiscalizzazione e ai regali concessi dalla Riforma III sono in realtà una trappola. Dopo anni in cui la popolazione ha subito continui tagli alle prestazioni sociali, la maggioranza del Governo propone una modalità d’intervento scoordinata, sulla base di un importo per cui non c’è ancora nessuna garanzia e che dimentica completamente le persone sole. E questo mentre indebolisce la Legge sull'armonizzazione e il coordinamento delle prestazioni sociali (Laps)», è convinto il PS, che ribadisce: «la Riforma III dell’imposizione delle imprese fa regali alle grandi aziende e ai suoi azionisti a spese del ceto medio che dovrà pagare la fattura. Va rifiutata così come la riduzione delle prestazioni sociali, il peggioramento dell’assistenza e cura a domicilio e l’indebolimento della giustizia».
Potrebbe interessarti anche
Tags
riforma
riforma iii
governo
maggioranza
prestazioni
ps
maggioranza governo
aziende
tagli
prestazioni sociali
© 2019 , All rights reserved