Cagliari
3
Genoa
1
fine
(0-0)
SC Kriens
1
Grasshopper
2
fine
(1-0)
FEDERER R./ZVEREV A.
2
SHAPOVALOV D./SOCK J.
0
fine
(6-3 : 7-5)
Ambrì
2
Ginevra
3
fine
(1-0 : 1-2 : 0-0 : 0-0 : 0-1)
Berna
1
Bienne
2
fine
(0-1 : 1-0 : 0-0 : 0-0 : 0-1)
Langnau
5
Zugo
3
fine
(2-1 : 1-2 : 2-0)
Zurigo
5
Losanna
0
fine
(1-0 : 4-0 : 0-0)
Cagliari
SERIE A
3 - 1
fine
0-0
Genoa
0-0
PEDRO JOAO
39'
 
 
1-0 SIMEONE GIOVANNI
46'
 
 
 
 
73'
SAPONARA RICCARDO
 
 
83'
1-1 KOUAME CHRISTIAN
 
 
85'
1-2 ZAPATA CRISTIAN
2-2 PEDRO JOAO
87'
 
 
39' PEDRO JOAO
46' 1-0 SIMEONE GIOVANNI
SAPONARA RICCARDO 73'
KOUAME CHRISTIAN 1-1 83'
ZAPATA CRISTIAN 1-2 85'
87' 2-2 PEDRO JOAO
Venue: Sardegna Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 16,233.
History: 15W-12D-13W.
Goals: 54-53.
Age: 27,6-26,4.
Sidelined Players: CAGLIARI CAGLIARI - Radja Nainggolan (Calf), Paolo Farago (Knee), Alessio Cragno (Shoulder), Leonardo Pavoletti (Cruciate Ligament).
GENOA - Stefano Sturaro (Cruciate Ligament).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:48
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
1 - 2
fine
1-0
Grasshopper
1-0
1-0 ABUBAKAR ASUMAH
8'
 
 
 
 
63'
1-1 SUBOTIC DANIJEL
 
 
69'
1-2 NJIE ALLEN
8' 1-0 ABUBAKAR ASUMAH
SUBOTIC DANIJEL 1-1 63'
NJIE ALLEN 1-2 69'
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:48
FEDERER R./ZVEREV A.
2 - 0
fine
6-3
7-5
SHAPOVALOV D./SOCK J.
6-3
7-5
LAVER CUP
LAVER CUP MEN DOUBLES
Team Europe - Team World 3-1.
Match 4.
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:48
Ambrì
LNA
2 - 3
fine
1-0
1-2
0-0
0-0
0-1
Ginevra
1-0
1-2
0-0
0-0
0-1
1-0 ZWERGER
2'
 
 
 
 
22'
1-1 LE COULTRE
2-1 FORA
29'
 
 
 
 
30'
2-2 MAILLARD
2' 1-0 ZWERGER
LE COULTRE 1-1 22'
29' 2-1 FORA
MAILLARD 2-2 30'
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:48
Berna
LNA
1 - 2
fine
0-1
1-0
0-0
0-0
0-1
Bienne
0-1
1-0
0-0
0-0
0-1
 
 
15'
0-1 KREIS
1-1 UNTERSANDER
32'
 
 
KREIS 0-1 15'
32' 1-1 UNTERSANDER
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:48
Langnau
LNA
5 - 3
fine
2-1
1-2
2-0
Zugo
2-1
1-2
2-0
 
 
7'
0-1 SIMION
1-1 HUGUENIN
15'
 
 
2-1 SCHILT
17'
 
 
 
 
21'
2-2 ALBRECHT
3-2 KUONEN
23'
 
 
 
 
39'
3-3 MCINTYRE
4-3 PESONEN
52'
 
 
5-3 PESONEN
60'
 
 
SIMION 0-1 7'
15' 1-1 HUGUENIN
17' 2-1 SCHILT
ALBRECHT 2-2 21'
23' 3-2 KUONEN
MCINTYRE 3-3 39'
52' 4-3 PESONEN
60' 5-3 PESONEN
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:48
Zurigo
LNA
5 - 0
fine
1-0
4-0
0-0
Losanna
1-0
4-0
0-0
1-0 PEDRETTI
10'
 
 
2-0 BALTISBERGER
29'
 
 
3-0 SIMIC
32'
 
 
4-0 BODENMANN
33'
 
 
5-0 BODENMANN
40'
 
 
10' 1-0 PEDRETTI
29' 2-0 BALTISBERGER
32' 3-0 SIMIC
33' 4-0 BODENMANN
40' 5-0 BODENMANN
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:48
Politica
06.03.2017 - 12:000
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

Bang attacca l'UDC su "Prima i nostri", Marchesi chiarisce e Mattei chiede di sospendere la Commissione

Dibattito social dopo le critiche del presidente UDC. "Abbiamo lavorato più di loro che dicevano di avere le soluzioni", ha detto Bang. E Marchesi: "non ho ai criticato i membri della Commissione"

BELLINZONA - La Commissione incaricata di rendere attuabile "Prima i nostri" continua a far discutere, e spacca i partiti, mettendo spesso l'UDC contro tutti. Nel Congresso di sabato, il presidente democentrista Marchesi ha accusato il mancato sostegno e impegno da parte dei partiti storici e del Governo nel trovare soluzioni per la messa in applicazione dell'iniziativa, lanciata proprio dall'UDC. Un'affermazione che non è piaciuta a Henrik Bang, che siede in questa Commissione per il PS, il quale si è espresso su Facebook. "Se ho capito bene noi partiti storici ( contrari a "Prima i nostri") avremmo dovuto attivarci e togliervi le castagne dal fuoco? Che tolla, dovevate avere tutto pronto e invece? Quale forza politica, favorevole a "Prima i nostri", è stata più assente che presente in commissione? Tutto quanto proposto (ben poco) è stato avvallato da tutte le forze politiche (partiti storici compresi). Mi dispiace ma questa è semplicemente disonestà politica e sono molto deluso dalle vostre affermazioni". Ovviamente, si è scatenata una discussione, e a dargli ha dato man forte è poi arrivato il pipidino Lorenzo Jelmini. "Qando la Lega spara accuse e fango su tutti (e lo fa tutte le domeniche...) significa fare politica per la gente, se gli altri si difendono e fanno presente le incongruenze di chi propone soluzioni inapplicabili e non propone nessuna soluzione allora diventa uno "scambio di accuse" e un atteggiamento da "bambini capricciosi"...". Fino ad arrivare al giudizio del rappresentante di MontagnaViva, Germano Mattei, che è perentorio: "Sospendete quella inutile e costosa Commissione. Ero contrario all'inizio e continuo ad esserlo. È la cartina di tornasole per coloro che sanno di essere sempre all'ultima spiaggia e con l'illusione di salvarsi con i fumogeni". Infine, Piero Marchesi si è difeso: "Tanto per fare chiarezza e per darvi le informazioni di prima mano: ho criticato il Governo perché non ha fatto nulla? Sì. Ho criticato i partiti storici, che a mio avviso, hanno la colpa di non voler agire per frenare l'immigrazione e per dare più opportunità ai ticinesi (è la mia visione politica che spero possa ancora esprimere)? Sì. Ho criticato la commissione "Prima i Nostri"? Assolutamente No, anzi, ne ho elogiato il prezioso lavoro. Ho stima di tutti i membri della commissione. Questo è quanto ho detto".
Potrebbe interessarti anche
Tags
prima
commissione
partiti
udc
marchesi
partiti storici
bang
soluzioni
mattei
© 2019 , All rights reserved