Politica
08.09.2017 - 18:000
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

"Smascheriamo questi politici ipocriti!" Jelmini dà ragione a Quadri, "è come se un partito dicesse di non volere la tassa sul rut e i radar e poi...

Il pipidino replica al leghista sulla storia del partito voltamarsina, attaccando con due casi concreti. "Cos'è questa storia di partiti che sostengono una posizione per anni e poi cambiano idea? Come dire no ai radar e riempirne il Cantone, o dire no alla tassa sui rifiuti e poi imporla"

BELLINZONA - Ridendo ridendo, tra uno smile e un commento malizioso, spesso si rischia di dire sul serio ciò che si pensa.

Il tema delle giornate è il voltar faccia dei partiti, in particolare sulla civica. Quadri ha accusato il PPD di essere un partito voltamarsina, assieme al PS. Oggi Marchesi ha parlato di complotto ai danni dell'iniziativa, dato che anche il PLR, nel suo comitato cantonale, ha detto no.

Ma ad essere particolarmente in disaccordo in questo periodo, fra continue frecciatine e risposte e controrisposte, sono pipidini e Quadri. 

Dopo Fonio e Agustoni, commentando un nostro articolo anche Lorenzo Jelmini ha voluto dire la sua.

"Però ha ragione Quadri!!! Cos'è sta storia di partiti che per anni sostengono una certa posizione e poi improvvisamente cambiano opinione??? Assolutamente intollerabile!!!", inizia.

L'ironia è evidente, poi si passa al contrattacco. "Come se uno dicesse no alla tassa sul rut e poi quando va al Governo impone a tutti e la tassa sul rut! O ancora no ai radar e poi riempie il cantone di radar! Bravo Quadri, bisogna smascherare questi ipocriti di politici!!!". Ogni riferimento, insomma, è puramente casuale. 
Potrebbe interessarti anche
Tags
quadri
tassa
partito
rüt
tassa rut
jelmini
politici
storia
partiti
ragione
© 2019 , All rights reserved