Politica
18.09.2017 - 15:040
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:43

Pronzini, "Dadò non può tenere il piede in due scarpe e prenderci in giro. Esca dall'aula quando si parla di Argo 1"

Il deputato dell'MPS ritiene che, "le sue affermazioni offendono l'intelligenza della popolazione del Cantone Ticino". Per questo, chiede a Presidente del Parlamento e alla Presidente della Gestione che "Dadò non presenzi quando si parla del tema e non veda la documentazione"

11 mesi fa La verità di Dadò, "il soggiorno l'ho pagato io, e quelle due cene mi parevano una forma di cortesia alla mia compagna da un collaboratore professionale"
11 mesi fa Argo 1, la storia infinita. Ora spunta anche la caparra per un weekend in Valtellina di Dadò e compagna
di Matteo Pronzini*, comunicazione al Presidente del Gran Consiglio e alla Presidente della Gestione

Fiorenzo Dadò non può tenere il piedi in due scarpe e soprattutto non deve prenderci in giro!
 
Le affermazioni fatte dal membro della commissione della gestione e già capo gruppo PPD (dal 2011 al 2017) Fiorenzo Dadò in merito alla mazzetta di 150 euro ricevuta dalla Argo 1 offendono l’intelligenza della popolazione del Canton Ticino.

Troppo facile affermare che si è un libero cittadino  quando ogni settimana si siede nella commissione che da mesi si occupa, goffamente, dallo scandalo Argo 1.

Siamo oggettivamente confrontati con un (doppio)  conflitto d’interessi.

Per questa ragione chiedo l’Ufficio presidenziale e la Commissione della Gestione d’invitare  Fiorenzo Dadò ad astenersi dal presenziare alle riunioni della gestione quando si discute e si discuterà di Argo 1 e non visionare i relativi verbali e la documentazione. 

*deputato MPS
Potrebbe interessarti anche
Tags
argo
gestione
presidente
può tenere
fiorenzo dadò
fiorenzo
scarpe
pronzini
due scarpe
giro
© 2018 , All rights reserved