Politica
22.11.2017 - 09:300
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:43

L'ironia di Quadri, "la firma non solo non c'è ancora ma non ci sarà mai. Speriamo che almeno l'aspetto gastronomico sia piaciuto a Cassis"

Il leghista non le manda a dire sull'incontro tra il neo Ministro e Alfano: "per forza per gli italiani i rapporti sono eccellenti, ci guadagnano e basta facendoci fessi! Cosa cambia con il Consigliere Federale ticinese? Adesso ci buggerano nella nostra lingua e non in inglese"

7 mesi fa La firma? Per ora no. "L'Italia vuole ulteriori verifiche, poi ci saranno le elezioni"
9 mesi fa Non solo non si firma, ma l'accordo sarà anche combattuto. "Noi della Lega Nord daremo battaglia"
9 mesi fa Firma entro l'anno? Macché, l'accordo non è nemmeno nell'agenda di Gentiloni. E l'entrata in vigore dovrebbe slittare al 2020
di Lorenzo Quadri*

Non solo la firma non c'è ancora, ma non ci sarà mai. Come volevasi dimostrare, la presa per i fondelli prosegue ad oltranza!

Ennesima visita perfettamente inutile, corredata oltretutto dalla beffa sull' "eccellenza dei rapporti tra Svizzera ed Italia", come sproloquia Alfano.

Certo, per il Belpaese di sicuro questa eccellenza nei rapporti è data, visto che ci guadagna e basta facendo fessi gli svizzerotti!

Qualcuno si illudeva forse che con il neo consigliere federale italo-svizzero la musica sarebbe cambiata? Se non per il fatto che adesso abbiamo il grande privilegio di farci buggerare nella nostra lingua madre e non più in inglese?

Speriamo che almeno l'aspetto enogastronomico della gita sia stato soddisfacente per il neo ministro degli esteri.

*Consigliere Nazionale leghista
9 mesi fa Accordo fiscale, c'è una nuova scadenza. "Firma entro la fine dell'anno"
Potrebbe interessarti anche
Tags
firma
quadri
neo
aspetto
consigliere
rapporti
© 2018 , All rights reserved