Politica
12.10.2018 - 13:570

"Violati i diritti economici e politici". Clamorosa sentenza sulla leggi anti burqa

Il Tribunale Federale losannese ha accolto parzialmente il ricorso del 2016 di Contarini e Colombo, ora il Gran Consiglio dovrà apportare delle modifiche

LOSANNA – Clamoroso: alcuni dettagli della legge contro la dissimulazione del volto, meglio conosciuta come anti-burqa, dovranno essere cambiati.

Il Tribunale Federale losannese ha infatti accolto parzialmente il ricorso di Filippo Contarini e Martino Colombo contro le due leggi, quella sulla dissimulazione del voto e quella sull’ordine pubblico, inoltrato nel 2016.

Non si sa ancora esattamente cosa dice la sentenza, però pare siano stati violati, nelle due leggi votate dal Gran Consiglio, che ora dovrà apportare delle modifiche, i diritti economici e politici. 

"Non abbiamo contestato la violazione della libertà religiosa bensì i nostri diritti di libertà (anzitutto politici) di cittadini svizzeri laici e non violenti", affermano infatti i ricorrenti, pronti a svelare i dettagli della sentenza nel corso di due conferenza stampa, una odierna a Berna e una domenica alle 11 a Bellinzona.

5 mesi fa Interviene anche Cavadini, "la violazione era quella legata al burqa. I casi al Fox Town? Meno di una decina nel 2016, non abbiamo mai avuto problemi"
5 mesi fa Romano e la 'libera repubblica della volpe', "di fronte a ripetute violazioni, dopo aver chiesto costruttivamente di rispettare le leggi e di fronte a non curanza, servono sanzioni"
5 mesi fa La Lega e la "legge della volpe": "il divieto del burqa vale pure lì!". E Robbiani, "non è che Tarchini ha qualche simpatia da parte di chi dovrebbe controllare?"
5 mesi fa La "ṣalāt al-maghrib" nel parcheggio della.... "libera repubblica del Fox Town". Alla faccia del divieto sul burqa!
9 mesi fa Ada Marra e il divieto al burqa. "Vogliamo spingere i cittadini a identificarsi come musulmani e dunque a radicalizzarsi?"
1 anno fa Un anno senza burqa in Ticino. Nora Illi non dimentica, "Ticino dei divieti, l'Islam dà libertà. Nessuno dovrebbe decidere cosa posso indossare"
Tags
leggi
sentenza
diritti
diritti economici
© 2018 , All rights reserved