Elezioni 2019
07.04.2019 - 16:050
Aggiornamento : 16:34

Seconda proiezione, il PPD riscavalca il PS. De Rosa vola!

Continuano a perdere, ancor di più, Lega-UDC. In crescita socialisti e pipidini, in calo i Verdi. Beltraminelli getta la spugna

BELLINZONA – Alle 16, è arrivata la seconda proiezione della RSI che conferma sostanzialmente quanto visto nella prima, anche se le cifre, sia delle perdite che dei guadagni, sono più contenute. Ci sarebbe comunque una novità a livello di nomi, non di partiti: Raffaele De Rosa è davanti a Paolo Beltraminelli e la proiezione lo dà momentaneamente al Consiglio di Stato, ritenendo il vantaggio non recuperabile. 

Lega-UDC si attesterebbero al 27,7%, perdendo il 4,5%, ancor di più rispetto a un’ora fa, con Gobbi davanti a Zali. Il PLR totalizzerebbe il 24,3% dei voti, in calo rispetto a quattro anni fa del 2,0%.

Continua a crescere il PPD, che tornerebbe a essere il terzo partito, col 19,2% e l’1,7% in più rispetto al 2015.

Il PS si attesterebbe sul 17,3%, rimanendo dunque quarto partito, scavalcato dai pipidini. Se un’ora fa cresceva del 4%, ora aumenterebbe “solo” del 2,5%, fermandosi al 17,7%.

I Verdi avrebbero il 4,0% dei consensi, con il 2,6% in meno.

Per seguire i risultati live: https://www3.ti.ch/elezioni/Cantonali2019/

Se a Lodrino c'è entusiasmo, Beltraminelli alla RSI pare gettare la spugna. "Spero in un buon risultato a Lugano ma non penso di poter scavalcare. Ritirarmi? No, ho fatto bene a non farlo, ho lavorato tanto per il Ticino, avrei voglia di poterlo fare ancora, se il popolo vuole il cambiamento lo si accetta ma guai a ritirarsi prima. La mia presenza penso abbia comunque contribuito al buon risultato del PPD. Ho già mandato un sms a De Rosa di congratulazioni".

Potrebbe interessarti anche
Tags
de rosa
rosa
ppd
proiezione
seconda proiezione
ps
beltraminelli
© 2019 , All rights reserved