Elezioni 2019
08.04.2019 - 21:150

La débâcle della Lega, perde 4 seggi. I vincitori sono UDC e MPS che ne guadagnano 2

Il PLR si conferma primo partito anche se perde un seggio. Stabili PPD e PS, così come Verdi, raddoppia il PC. Esce MontagnaViva, Più Donne entra con due deputate

BELLINZONA – Alle 20.16 è arrivato il risultato dell’ultimo Comune, Lugano, ma l’ufficialità dei risultati per l’elezione del Gran Consiglio è giunta solo alle 21.11, dando fine a una giornata lunghissima. 

Il PLR vince e resterà partito di maggioranza, pur perdendo un seggio: ne avrà 23, e ha totalizzato il 20,70%. Cade ed anche pesantemente la Lega, che cede 4 seggi e si ferma a 18, con 15,61%.

Il PPD non è molto lontano, anche se perde un deputato e ne avrà 16, con il suo 14,84%. Stabile il PS che conferma i suoi 13 seggi e 11,84%.

A fare un balzo di due deputati, dunque a vincere sostanzialmente queste elezioni, sono l’UDC e l’MPS, che correva con POP e Indipendenti. 7 deputati e 5,07% per i democentristi, 3 deputati e 1,91% per il movimento di Pronzini.

Entra in Gran Consiglio Più Donne, con due deputate e 1,36%. Raddoppio anche per i comunisti, che col loro 0,88% avranno due posti. Stabili a 6 seggi i Verdi: niente onda verde, dunque, il partito ecologista si ferma al 5,11%.

Esce dunque MontagnaViva, ferma allo 0,58%, mentre agli altri movimenti non riesce l’exploit: 0,81% per i Verdi Liberali, 0,45% per Lega Verde e Spazio ai Giovani, 0,20% per il Partito Evangelico, 0,11% per il Movimento il Torchio e 0,07 % per Per un Cantone rispettoso dei (suoi) minori. 

Per i risultati completi: https://www3.ti.ch/elezioni/Cantonali2019/ViewComuni.php?ElTipo=GC

Potrebbe interessarti anche
Tags
seggi
partito
lega
verdi
udc
deputati
mps
ps
© 2019 , All rights reserved