Politica
12.04.2019 - 16:450

Caratti invita Dadò a pranzo. "L'inizio dell'era De Rosa ci rallegra"

Ennesima puntata nella diatriba fra i due. "Caro signor Dadò, domenica gl elettori hanno capito dove sta la verità. Venga così le mostro gli articoli di un giornale indipendente"

di Matteo Caratti*

Caro signor Dadò, gli elettori domenica hanno diviso il riso dalla pula. Segno che dove sta la verità lo hanno capito molto bene. 

L’inizio dell’era De Rosa (che primavera per il dipartimento!) ci rallegra. Non ho altro da aggiungere. 

Anzi sì, che Aldo Sofia (citato da Dadò in merito a un servizio di Falò sul caso Argo) è uno dei migliori giornalisti che la RSI ha avuto negli ultimi decenni e che di mie difese d’ufficio non ne ha bisogno. 

Facciamo una cosa, troviamoci: la invito a pranzo. Sarà l’occasione per portarle gli articoli di un giornale indipendente, che lavora seriamente anche quando le cose scottano. 

Libero lei, ovviamente, di continuare a pensare ciò che vuole.

*direttore laRegione

2 mesi fa "Dadò, l'odio c'entra come i cavoli a merenda". "Caratti, il PPD è vivo e vegeto"
2 mesi fa Caratti e Dadò, l'eterno scontro. "La sanzione politica dello scandalo Argo: rosso a Beltraminelli!". "Paga una campagna diffamatoria"
Potrebbe interessarti anche
Tags
dadò
inizio
rosa
inizio de
pranzo
de rosa
© 2019 , All rights reserved